Come personalizzare completamente il tuo telefono Android

Crea sfondi

Se la interfaccia del tuo telefono Android è il momento giusto per te per cambiare tutto in pochi semplici passaggi. Per personalizzarlo, vale la pena utilizzare la configurazione del terminale e non farne uso app di terze parti, poiché questo ti costringerebbe ad avere funzioni molto specifiche e non sempre personalizzabili al 100%.

Molti smartphone di solito hanno un'immagine fissa, se non animazioni, aggiungono widget che rendono il desktop abbastanza interattivo e utilizzano anche la modalità oscura. La scelta finale spetta a te, quindi puoi seguire ciascuno dei passaggi se desideri apportare una o tutte le modifiche.

Scegli un nuovo sfondo

La prima e notevole cosa sarebbe scegliere un nuovo sfondo, per questo puoi scaricarne uno animato, sia di un paesaggio che di oggetti, per questo puoi usare immagini scaricate da internet. Il telefono di solito viene fornito con un elenco predefinito, ma ci consentirà di scegliere qualsiasi immagine anche dall'applicazione «Foto».

Scegli i fondi

Accedere cambiare lo sfondo vai su Impostazioni> Display> Stili e sfondi (Questo può variare a seconda del produttore del telefono). Una volta scelta un'immagine, puoi selezionare l'immagine come schermata iniziale e schermata di blocco, avendo l'immagine quando il cellulare è bloccato.

Se vuoi cercare e trovare sfondi gratuitamente, hai Google Wallpapers, è disponibile nel Play Store e non è l'unica applicazione che ti consente di scaricare uno qualsiasi degli sfondi visibili. Un'altra alternativa è Bing Wallpapers, sono tutti gratuiti e con un peso adeguato.

Sfondi
Sfondi
Sviluppatore: Google LLC
Prezzo: XNUMX Gratuita

Modalità chiara o scura

Android 10 è stato in grado di utilizzare la famosa modalità oscuraPer attivarlo dobbiamo tornare in Impostazioni> Schermo> Tema scuro> attivarlo se si desidera la modalità oscura invece di quella già abbastanza chiara che viene installata di default su tutti i dispositivi.

In Android Pie l'opzione è inclusa nell'opzione Schermo All'interno del menu Impostazioni, se hai Android One questo si trova anche in Impostazioni> Display> Avanzate> Temi dispositivo, la modalità oscura in questo caso verrà parzialmente visualizzata sul dispositivo.

modalità oscura emui

Attiva la modalità oscura su Android Oreo e versioni precedenti

Per poterlo attivare nelle versioni precedenti ad Android Pie è necessario utilizzare un'applicazione esterna, se si desidera la modalità dark è l'unica alternativa. Per questo dovremo usare Nova Launcher, nelle impostazioni dovremo attivare la Night Mode e non è l'unica app che permette di usarla all'interno del Play Store.

Nova Launcher
Nova Launcher
Sviluppatore: Software TeslaCoil
Prezzo: XNUMX Gratuita

Aggiungi widget nella schermata iniziale

Il metodo più fattibile per accedere rapidamente ai widget basta premere sul desktop per qualche secondo in uno spazio dove non ci sono applicazioni. Una volta aperto, sarà anche possibile scegliere anche un tema Android per lo sfondo dello schermo e varie impostazioni "Home".

Affinché un widget sia visibile sulla schermata iniziale, trascinalo in alto, sia che si tratti del calendario, dei segnalibri, dell'accesso a un'applicazione che usi frequentemente, tra le altre disponibili. Queste scorciatoie sono dirette ed eseguibili rapidamente e facilmente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.