Root e ripristino per Samsung Galaxy S6 Edge Plus su Android Nougat ufficiale

Se ieri te lo mostrassi come aggiornare manualmente il Samsung Galaxy S6 Edge Plus ad Android Nougat usando Odin e l'ultimo firmware ufficiale gratuito del vettore senza aumentare il contatore lampeggiante Knox, oggi è il turno del tutorial come eseguire il flashing della TWRP Recovery e Effettua il root di Samsung Galaxy S6 Edge Plus in questo ultimo firmware ufficiale Android 7.0 Nougat di Samsung.

In questa occasione e come ci si può aspettare, devo avvertirti e avvertirti questo se alzerà il contatore lampeggiante di Samsung Knox, dato che sbloccheremo il bootloader del terminale per poter eseguire il flashing dell'ultima versione di TWRP Recovery e quindi da se stesso e grazie a Magisk Manager, ottenere i tanto attesi permessi di Root.

La prima cosa che faremo per poter seguire questo pratico tutorial Android che vi lascio anche in video proprio all'inizio di questo post, è entrare nelle impostazioni del nostro Samsung Galaxy S6 Edge Plus e abilitare le opzioni sviluppatore entrando prima in Informazioni sul dispositivo, poi in Informazioni sul software per fare infine clic sette volte sulla sicurezza nell'opzione del numero di compilazione.

Fatto ciò, entreremo nella nuova opzione che appare nelle impostazioni del nostro Samsung, l'opzione Opzioni sviluppatore e abilitiamo il pulsante di sblocco OEM e il pulsante di debug USB Oltre a verificare che il pulsante nell'angolo in alto a destra rimanga attivo.

Fatto ciò, andremo a seguire i passaggi che ti indico nel pratico video tutorial che ti ho lasciato all'inizio del post:

Come installare la Recovery modificata sul Samsung Galaxy S6 Edge Plus SM-G928F in Android Nougat ufficiale

Root e ripristino per Samsung Galaxy S6 Edge Plus su Android Nougat ufficiale

La prima cosa che faremo è scarica Odin da questo stesso linkCioè se non l'hai già scaricato da ieri nel tutorial in cui ti ho insegnato come aggiornare il Samsung Galaxy S6 Edge Plus ad Android Nougat ufficiale. Dopo questo, quello che faremo è entra in questa pagina web dove scaricheremo la TWRP Recovery che corrisponde al nostro modello Samsung Galaxy S6 Edge Plus, in questo caso è il primo che compare in alto nella pagina, il TWRP per SM-G928F.

Quindi eseguiamo Odin e nella casella AP mettiamo la TWRP Recovery scaricata nel passaggio precedente. Inoltre, lo controlliamo in Opzioni la casella Ripartizione non è selezionata e nemmeno la casella Riavvio automatico. Root e ripristino per Samsung Galaxy S6 Edge Plus su Android Nougat ufficiale

Lasciamo Odin così com'è e procediamo a spegnere completamente il Samsung Galaxy S6 Edge Plus e accendilo in modalità Download combinando i pulsanti Volume giù + Home + Accensione. Dopodiché, nella schermata di avviso che compare, confermiamo l'ingresso in modalità Download premendo il tasto del volume su.

Ora lo colleghiamo al computer su cui stiamo eseguendo Odin, controlliamo ancora una volta che abbiamo inserito la TWRP Recovery nella casella AP e che Né Auto Reboot né Re-Partition sono selezionati nelle opzioni e dare il pulsante Inizia.

Root e ripristino per Samsung Galaxy S6 Edge Plus su Android Nougat ufficiale

Il processo richiederà solo pochi secondi e Odin ci darà il file PASSAGGIO senza che il terminale ricada. Per riavviarlo terremo premuti contemporaneamente e senza rilasciare i pulsanti volume giù + Home + Power, questo fino allo spegnimento del terminale, a quel punto velocemente e prima che lo schermo si accenda, Continueremo a premere i pulsanti Home e Power ma cambiando rapidamente il dito dal pulsante del volume meno per posizionarlo sul pulsante del volume più.

Root e ripristino per Samsung Galaxy S6 Edge Plus su Android Nougat ufficiale

Se lo hai fatto bene ti troverai nella modalità Recovery TWRP dalla quale andremo all'opzione riavvio e quindi seleziona l'opzione Sistema. Con questo il terminale verrà riavviato in modo del tutto normale ma senza ROOT, per farlo Rooting dovremo seguire i seguenti passaggi:

Come eseguire il root del Samsung Galaxy S6 Edge Plus su Android Nougat ufficiale

Root e ripristino per Samsung Galaxy S6 Edge Plus su Android Nougat ufficiale

Andiamo su Google Play Store e abbiamo scaricato l'applicazione Magisk Manager, lo avviamo e andiamo all'opzione che dice Installa visualizzando la barra laterale sul lato sinistro e selezioniamo l'opzione di scarica l'ultima versione di Magisk che è attualmente nella versione 12.0.

L'app non è stata trovata nello store. 🙁

Root e ripristino per Samsung Galaxy S6 Edge Plus su Android Nougat ufficiale

Una volta scaricato il file zip corrispondente nel percorso / Magisk Manager, spegniamo completamente il Samsung Galaxy S6 Edge Plus e lo riavviamo in modalità di ripristino combinando i pulsanti Volume su + Home + PowerUna volta acceso lo schermo, rilasceremo il pulsante di accensione ma continueremo a premere il pulsante del volume sopra Home, questo fino a quando non verrà mostrata la schermata TWRP Recovery.

Una volta all'interno della Recovery modificata, avremo solo quella fare clic sull'opzione Installa o Installa e quindi vai al percorso di download Magisk ZIP, il percorso / Magisk Manager e seleziona Magisk ZIP che abbiamo scaricato dall'applicazione stessa.

Facciamo scorrere la barra sotto TWRP e inizierà il processo di lampeggiamento che richiederà solo pochi secondi e Avremo già il nostro Samsung Galaxy S6 Edge Plus radicato su Android Nougat.

Quando finisci di eseguire il flashing di Magisk ZIP, diamo la possibilità di Pulisci Dalvik e la cache e ricapitoliamo il terminale facendo clic sull'opzione Riavvia o Riavvia.

Ora saremo utenti root in Android Nougat e l'applicazione incaricata di gestire i permessi di Root delle applicazioni o anche di nascondere il Root che ci piace sarà l'applicazione Magisk Manager.

Root e ripristino per Samsung Galaxy S6 Edge Plus su Android Nougat ufficiale Sebbene possa sembrare un processo difficile da eseguire, è un processo molto, molto semplice e in un quarto d'ora al massimo avremo il nostro Samsung Galaxy S6 Edge Plus, in questo caso il modello SM-G928F con recupero TWRP ha flashato e radicato in Android Nougat o Android 7.0.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

7 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Mauro brunetto suddetto

    ciao una domanda se dopo il rooting del mio computer. Voglio installare il rum ufficiale, per rimuovere il root recupero la garanzia del mio computer. Da già grazie mille

  2.   Pablo suddetto

    Ciao, ho un problema con Samsung Mirrorlick, dopo il root ha smesso di funzionare in macchina (mi dice qualcosa come non è certificato). c'è un modo per disinstallare e installarne un altro?

  3.   Pedro suddetto

    Ciao, bravo a riavviare il sistema da twrp non mi si avvia, il logo samsung lampeggia e rimane bloccato. Qualcuno sa qualcosa?

  4.   fernando suddetto

    La stessa cosa accade a me, non mi avvia

  5.   fernando suddetto

    Inoltre non si spegne. per favore aiuto

  6.   Eric suddetto

    Lo stesso accade a me

  7.   naso suddetto

    Guarda in un commento al video, sul bootloop. un eroe senza mantello ha fornito la soluzione.