Cosa aspettarsi dall'evento del 4 ottobre di Google: Pixel, Google Home, DayDream e Chromecast 4K

Evento del 4 ottobre di Google diventerà molto interessante perché raggrupperà la presentazione di diversi dispositivi in ​​cui Google ha messo molto impegno. Ha già pubblicato un sito Web di presentazione per Pixel e Pixel XL e un video su Twitter che mostra la più tradizionale ricerca di Google che si trasforma nella forma di uno smartphone.

I Pixel saranno senza dubbio i protagonisti dell'evento, ma avremo anche Google Home, il visore DayDream e Chromecast 4K. Un insieme di prodotti che hanno intenzioni diverse ma che riuniscono le idee di Google per i prossimi anni. UN Home focalizzata sull'assistenza virtuale con Google Assistant, il visualizzatore di realtà virtuale DayDream e un Chromecast che continuerà a vendere offrendo questa volta una risoluzione 4K.

Pixel e Pixel XL

Google è balzato sul carro di fascia alta con i Pixel se le ultime voci sono vere; parleremmo di un Pixel, il più piccolo, quello sarebbe di circa 649 dollari. Passa alla fascia alta all'iPhone ed emerge dal marchio Nexus che è stato così associato ai dispositivi Google, sebbene questi, inizialmente, fossero progettati per sviluppatori di terze parti (in questo modo potevano testare le loro app ed essere ad oggi sugli aggiornamenti Android).

pixel

Dalle specifiche sappiamo che il Pixel avrà uno schermo da 5 pollici con risoluzione Full HD (1920 x 1080), mentre il Pixel Xl avrà uno dei 5,5 "con risoluzione Quad HD AMOLED. Quest'ultimo avrà una batteria di capacità maggiore, ma entrambi i dispositivi condivideranno il resto dei componenti come il processore Snapdragon 821, la GPU Adreno 530, 4 GB di RAM e almeno 32 GB di memoria interna. Una fotocamera da 13 MP sul retro e una fotocamera da 8 MP sulla parte anteriore terminano con le specifiche note, a parte quella certificazione IP53. trapelato oggi.

Home page di Google

Si poteva vedere la casa come risposta ad Amazon Echo, ma se guardiamo al viaggio fatto da Google con Google Now e quello che ora è Google Assistant, potremmo prova ieri in un video pubblicatoÈ un prodotto che un giorno sarebbe arrivato sul mercato e che sarà il 4 ottobre.

Home page di Google

Un dispositivo che è anche un altoparlante Wi-Fi che funziona anche come un centro di controllo smarthome e un assistente per tutta la famiglia a casa. Puoi riprodurre tutti i tipi di contenuti audio attraverso di esso, gestire tutte quelle attività quotidiane e chiedere a Google quello che vuoi. Con Google Assistant possiamo già avere un'idea delle sue capacità e di come risponderà in modo naturale. Diciamo che è un altro dei prodotti in cui l'assistenza virtuale di Google sarà ben visibile, anche se qui più dall'audio.

Home ha basi intercambiabili in vari colori e finiture. Ha un altoparlante che può riprodurre canzoni e che lo consentirà L'Assistente Google ti parla in modo naturale. Sarà di piccole dimensioni e nella parte superiore avrà diversi LED che serviranno per interagire con il dispositivo. Puoi saperne di più su di lui da qui.

Google Daydream

DayDream

Offerte di Android 7.0 Nougat supporto per la realtà virtuale e ci saranno molti produttori che lanceranno la propria idea di cosa sarà un visualizzatore di realtà virtuale per sfruttare queste capacità. Google lancerà il proprio visualizzatore il 4 ottobre e aumenterà il repertorio di questo tipo di prodotti che ha nel Google Store, come quelli Cardboard.

L'evento di Google mostrerà DayDream VR in esecuzione sui suoi due nuovi Pixel, quindi ci aspettiamo molto su questo dispositivo. Da quello che sappiamo del suo prezzo, potrebbe essere di circa $ 80.

fusione di cromo 4k

Chromecast

Un anno fa Google ha aggiornato Chromecast 2 con un nuovo design, hardware migliorato e un'app aggiornata. Ora ha preparato la terza generazione che porterà il Supporto per lo streaming 4K. Chromecast è il prodotto che Google ha venduto di più da quando è stato lanciato nel 2013. Si tratta di un dongle HDMI che ti consente di trasmettere in streaming in modalità wireless tutti i tipi di contenuti sullo schermo della TV. Quello che fa è trasformare una TV in Smart.

C'è la seconda generazione ora disponibile per € 39, così puoi farti un'idea di quanto costerà il terzo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)