Lo Xiaomi Redmi 4 potrebbe uscire alla fine di agosto

Redmi Nota 3

Normalmente un produttore impiega un anno per ottenere il rinnovo di un dispositivo attuale, ma ciononostante Xiaomi non segue queste linee guida e ultimamente sta lanciando dispositivi rinnovati ogni 6 mesi, qualcosa che sconvolge e che non siamo abituati a vedere nelle nostre terre .

Il nuovo dispositivo di questo produttore asiatico si nasconde dietro una delle gamme che ha il maggior numero di vendite e vantaggi. Stiamo parlando della gamma Redmi e come ben sapete, con il nuovo dispositivo che potrebbe uscire a fine agosto, sono passate quattro generazioni e si chiamerà Xiaomi Redmi 4.

Anche se un paio di mesi fa stavamo parlando Xiaomi Nota 3 Redmire o la versione da 5 pollici, il Redmi 3, ora è il momento di parlare del suo successore, lo Xiaomi Redmi 4. Ed è che, dopo circa 6 mesi, Xiaomi sta per caramelle, la quarta generazione di questo famoso dispositivo che potrebbe vedere la luce prima della fine di questo agosto.

Xiaomi Redmi 4 con Snapdragon 625

Grazie a una perdita in GeekBench, il nuovo cellulare di questa gamma avrà un processore Snapdragon 625 octacore insieme a un Cortex-A53 con clock a 2 GHz, una GPU Adreno 506 per la grafica e 3 GB Memoria RAM. Per quanto riguarda le dimensioni dello schermo, seguirà la stessa linea dell'intervallo corrente, quindi il Redmi 4 non supererà il 5 pulgadas e avrà una risoluzione Full HD. Chi deciderà di avere un dispositivo con uno schermo superiore, dovrà attendere l'annuncio del Redmi Note 4 che sarà di 5 pollici come il produttore a noi è abituato.

Xiaomi

Tra le altre caratteristiche importanti, vediamo come nella sezione multimediale, sarà la sua fotocamera principale 13 megapixel, mentre la sua fotocamera frontale è probabilmente da 5 MP. Il dispositivo funzionerà con Android Marshmallow 6.0.1 con il livello di personalizzazione MIUI così caratteristico di questo produttore. Infine, commenta che il prezzo sarebbe intorno 135 € cambiare e il prossimo 25 agosto, secondo le ultime indiscrezioni.

 

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Ernesto suddetto

    Molto buon contributo