Xiaomi Mi 11 Ultra: prezzo, caratteristiche e scheda tecnica

Il mio 11 Ultra

Xiaomi ha presentato quello che è il suo fiore all'occhiello della serie Mi 11, il nuovo Xiaomi Mi 11 Ultra. È uno degli smartphone considerati più potenti oltre che innovativi, tra le sue novità c'è l'inserimento di uno schermo secondario che è incorporato nella parte posteriore.

Xiaomi Mi 11 Ultra condivide tre specifiche del modello Xiaomi Mi 11 Pro, sono il potente processore Snapdragon 888, lo schermo e il sensore principale. Questo è anche migliorato da alcune cose che lo rendono unico, incluso il corpo in ceramica bianca e nera, oltre a uno zoom digitale 120x.

Doppio schermo per Xiaomi Mi 11 Ultra

Display Mi 11 Ultra

Il modello Ultra decide di mantenere il pannello che ha dato risultati così buoni, uno schermo AMOLED da 6,81 pollici con risoluzione WQHD + e tutto protetto da Gorilla Glass Victus. La frequenza di aggiornamento è di 120 Hz, il campionamento tattile raggiunge 480 Hz, 1.700 nit di luminosità, 515 ppi e HDR10 +.

Lo schermo sul retro è un AMOLED da 1,1 pollici con una risoluzione di 126 x 294 pixel, è tattile e ha una luminosità di 450 nit. Tra le sue funzioni ci sarà la possibilità di vedere l'orologio, inoltre rimarrà sempre operativo per mostrare le informazioni che sono di vitale importanza per l'utente.

Questa schermata secondaria mostra anche, ad esempio, il livello della batteria del telefono, la chiamata in arrivo da quei contatti o estranei e altre informazioni. C'è anche la possibilità di risparmiare batteria cliccandoci sopra e attivando questa opzione in modo molto più veloce, senza dover passare attraverso le Impostazioni.

Un hardware all'altezza del compito

Hardware Mi 11 Ultra

Se lo Xiaomi Mi 11 Ultra si distingue in qualcosa, è nella potenza in eccesso rispetto ad altri modelli, poiché incorpora il potente processore Snapdragon 888 di Qualcomm, basato sul chip Adreno 660. Promette la massima velocità grazie ai core Cortex, oltre a riprodurre qualsiasi titolo disponibile per Android.

Non vacilla quando si tratta di elaborare compiti con RAM, esiste una versione da 8 GB, mentre quella superiore è da 12 GB di tipo LPDDR5. Lo spazio di archiviazione è variabile a seconda delle necessità di ogni utente, puoi scegliere tra 128, 256 e 512 GB con una velocità UFS 3.1.

L'SD888 abbinato alla RAM e allo storage ti metterà in cima nei test di analisi, soprattutto viste le ottime prestazioni della CPU. Xiaomi Mi 11 Ultra è progettato per quegli utenti esigenti che richiedono il miglior telefono, il tutto ad un prezzo "abbastanza contenuto".

Tripla fotocamera posteriore per scattare le foto migliori

Fotocamere mi 11 Ultra

Un aspetto molto attento è la fotografia, Xiaomi ha voluto montare tre sensori posteriori, è valido in quanto sono elementi di ottime prestazioni quando si scattano foto e si realizzano video. Il sensore principale è il Samsung ISOCELL GN2 da 50 megapixel Con OIS integrato, promette foto nitide senza perdita di qualità.

Il sensore secondario è il Sony IMX586 da 48 megapixel che fungerà da «Grandangolo», è uno dei sensori che per qualità si sono dimostrati il ​​miglior compagno di un buon obiettivo principale, tutti con un angolo di visione di 128º. Il terzo è un telemacro Sony IMX586 da 48 megapixel con zoom ottico 5x, ibrido 10x e zoom digitale 120x.

Xiaomo ha lucidato questo aspetto con tre sensori che non scendono sotto i 48 megapixel, ma nemmeno l'obiettivo principale che mostra davanti sminuisce nulla. Il sensore selfie è da 20 megapixel e come il resto sarà in linea con tutto l'hardware, in quanto promette buone istantanee e registrazioni Full HD.

La registrazione della fotocamera posteriore è in risoluzione 8K HDR10 +Ha anche la possibilità di registrare al rallentatore a 1.920 FPS, senza lasciare altre modalità incluse nei telefoni Xiaomi. Grazie al supporto dell'ingegneria, l'azienda ha superato i suoi concorrenti con tre obiettivi che attualmente non hanno rivali.

Molta connettività per rimanere sempre connesso

Xiaomi Mi 11 Ultra

Xiaomi Mi 11 Ultra è un telefono supportato dalla connettività, un parametro importante per essere sempre operativi in ​​strada oa casa. La connettività 5G arriva grazie al chip Snapdragon 888, il modem è uno dei più veloci, quindi essere al di sotto di una velocità di questo tipo ti farà volare quando entri in Internet.

Oltre al 5G viene fornito con WiFi 6E, Bluetooth 5.2, NFC, GPS ed è Dual SIM, per poter collegare due piccole schede, operando facilmente con lo stesso telefono. Il Bluetooth 5.2 verrà utilizzato per collegare un auricolare, passare rapidamente le informazioni a un telefono, computer, ecc.

Sistema operativo Mi 11 Ultra

Come Xiaomi Mi 11, Xiaomi Mi 11 Lite e Xiaomi Mi 11 Pro questo modello una volta estratto dalla confezione si avvierà con Android 11, l'ultima versione del sistema operativo. Il produttore include gli ultimi aggiornamenti, quindi promette di essere un software sicuro e aggiornabile alle versioni future.

Il layer MIUI 12.5 è quello integrato dall'azienda asiatica, il tutto con tante caratteristiche che lo distinguono dalle altre versioni. Tra i punti salienti del 12.5 c'è l'ottimizzazione della batteria and Notes è stato completamente rinnovato per un migliore utilizzo.

Batteria di grande capacità e ricarica rapida

Batteria Mi 11 Ultra

Non poteva mancare uno degli elementi che lo rendono un telefono fuori dal comune, il Xiaomi Mi 11 Ultra monta una batteria da 5.000 mAh per durare l'intera giornata operativa. Promette sufficiente autonomia nelle attività quotidiane, ma va oltre quando si tratta di giocare, poiché spreme tutto il carico e dura per più di 8 ore a pieno utilizzo.

La ricarica rapida ti porta dallo 0 al 100% in 36 minuti contati, quella via cavo, mentre la ricarica wireless è identica, a 67W. La carica inversa rimane a soli 10 W, ma ciò non toglie che sia la ricarica corrente che quella wireless riescono a mantenerla a 67 W.

Dimensioni e peso di Mi 11 Ultra

La mia 11 dimensione

Xiaomi Mi 11 Ultra Ha uno spessore inferiore a 9 millimetri, che lo rende uno dei più sottili di fascia alta sul mercato, oltre alle dimensioni di 164, x3 e 74,6. A questo aggiunge la ceramica bianca e nera per i colori, è un prodotto che pesa relativamente poco una volta che lo abbiamo sempre a portata di mano.

Il peso di questo telefono ultra è di 234 grammi, visto che tutto ciò che c'è al suo interno è poco, sia per il processore, la batteria, la RAM e gli altri componenti. Cosa c'è di più, il produttore si impegna a includere una custodia in silicone per il telefono come ha fatto con altri modelli.

La resistenza IP68 lo farà resistere ad una profondità di 1 metro d'acqua per almeno mezz'ora, resiste anche agli schizzi di liquidi e il tutto protetto da Victus da Gorilla Glass. È resistente alla polvere e allo sporco, anche quando si utilizza il telefono senza la custodia in dotazione.

Tecnico

Xiaomi Mi 11 Ultra
SCREEN AMOLED da 6.81 "con risoluzione WQHD + (3.200 x 1.440 pixel) / display secondario AMOLED da 1.1" / frequenza di aggiornamento 120 Hz / display touch da 480 Hz / Gorilla Glass Victus / 1.700 nit / 515 ppi / HDR10 +
PROCESSORE Qualcomm Snapdragon 888
CARTA GRAFICA Adreno 660
RAM LPDDR8 da 12/5 GB
MEMORIA INTERNA UFS da 128/256/512 GB 3.1
VIDEOCAMERA POSTERIORE Sensore principale da 50 MP 8P / Sensore grandangolare IMX586 da 48 MP / Sensore Telemacro da 586 MP IMX48 con zoom ottico 48x / Zoom digitale 5x / OIS
FOTOCAMERA FRONTALE Sensore da 20 MP 78º
OS Android 11 con MIUI 12.5
BATERÍA 5.000 mAh + 67 W di ricarica rapida
CONNETTIVITA ' 5G / 4G / Bluetooth 5.2 / Wi-Fi 6E / Infrarossi / GPS / NFC / USB-C / Doppia SIM
ALTRI Altoparlanti stereo Harman Kardon / Lettore di impronte digitali su schermo / Certificazione IP68
DIMENSIONI E PESO 164 x 3 x 74.6 x 8.38 mm / 234 grammi

Disponibilità e prezzo

Lo Xiaomi Mi 11 Ultra ha un prezzo di 1.199 euro per il modello da 12/256 GB, mentre il modello da 8/256 GB è di circa 775 euro. Le altre versioni saranno confermate una volta che saranno disponibili sul mercato, almeno questo è ciò che l'azienda ha dettagliato.

Xiaomi Mi 11 Ultra arriva nella sua modalità 12/256 GB (1.199 euro) in Spagna. È noto che il telefono arriverà in Cina il 2 aprile, ma non si sa in che giorno lo farà negli altri, quindi bisognerà attendere che il produttore lo annunci tramite i suoi media ufficiali.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Otabek suddetto

    Yaxshi ekan zor ekan yoqdi lekn narxi qimmat ekan?