Vantaggi e svantaggi del rooting di Android

Motivi per avere ROOT

Molti utenti Android scelgono di eseguire il root del proprio telefono. È un'opzione che è diventata piuttosto popolare negli ultimi anni, anche se non è qualcosa che è privo di problemi e pericoli. Ma è bene fermarsi e stabilire quali sono i vantaggi e gli svantaggi di farlo. Poiché in questo modo puoi decidere in modo migliore se conviene o meno fare il root.

Pertanto, di seguito vi portiamo il file principali vantaggi e svantaggi di root Android. Quindi, se stavi pensando di eseguire questo processo, ne hai un'immagine molto chiara.

Presentiamo tanti vantaggi quanti svantaggi. Ovviamente la decisione finale spetta a ciascun utente. Questo articolo non intende incoraggiare gli utenti a eseguire il root o impedire loro di farlo. Cerca di darti questi dati, in modo che tu possa prendere la decisione con maggiori informazioni.

ROOT

Vantaggi di root Android

Vi lasciamo prima con il aspetti positivi del nostro telefono Android la decisione di fare il root. Probabilmente hai già sentito alcuni di questi argomenti, ma cercano di riassumere i principali vantaggi che questo processo offre agli utenti. Spieghiamo anche ciascuno di essi brevemente, in modo che tu abbia un'idea più chiara. Questi sono i vantaggi del rooting di Android:

  1. Controllo sul dispositivo: Quando esegue il root del dispositivo, è l'utente che ha il controllo assoluto su di esso. Quindi non ci sono restrizioni e puoi configurare tutto come desideri, e non dipenderà dal produttore in qualsiasi momento.
  2. Personalizzazione: È uno dei motivi principali per cui gli utenti eseguono il root. In questo modo, è possibile apportare modifiche molto più profonde rispetto al download di un'applicazione o di un launcher. Pertanto, l'utente imposta tutto a suo piacimento, in modo che sia più comodo usare il telefono.
  3. Ottimizza la batteria: Con queste autorizzazioni, abbiamo accesso ai file che controllano il consumo della batteria. Quindi avremo un maggiore controllo della CPU e del controllo della batteria. Questo ci permetterà di ottimizzarne l'utilizzo in modo semplice.
  4. I backup: In Android possiamo fare un backup, ma non allo stesso livello come se avessimo il root del telefono. Poiché in questo caso è possibile fare un backup completo o profondo, cosa che non abbiamo la possibilità di fare in modo normale.
  5. Miglioramento delle prestazioni: In root abbiamo la possibilità di utilizzare applicazioni che migliorano la velocità del telefono, aiutano a liberare RAM e altri aspetti simili. Progettato per migliorare in modo significativo le prestazioni del nostro telefono Android.

Svantaggi della radice

Logo Android con radice

Dopo aver visto i vantaggi del rooting del nostro telefono Android, passiamo a vedere i principali svantaggi. Poiché questo processo, sebbene abbia aspetti molto positivi, comporta anche alcuni problemi o pericoli per il nostro telefono. Quindi è importante conoscerli. Questi sono gli svantaggi di root:

  1. Sicurezza: Quando eseguiamo il root di Android, quando installiamo un'applicazione le diamo pieno accesso. Che può portare problemi significativi se abbiamo installato un'applicazione dannosa. In qualche modo, ci lascia esposti ai guai.
  2. Perdita di garanzia: I produttori non consentono il root, sebbene molti utenti Android lo facciano. Se in futuro avremo un problema con il telefono ed è in garanzia, potremmo perderlo quando vedranno che abbiamo fatto il root. Ci possono essere casi in cui sono benevoli, ma non è sempre così. E alcuni marchi stanno diventando sempre più severi.
  3. Aggiornamenti: Potrebbero esserci problemi con gli aggiornamenti, ad esempio non riceviamo notifiche se è presente un'OTA. Il che ci costringe sempre a farlo manualmente. Potremmo perdere aggiornamenti per questo.
  4. Complicato: L'intero processo è molto complesso e dovrebbe essere fatto solo sapendo bene cosa stiamo facendo. Pertanto, non è consigliato a tutti gli utenti. Inoltre, potrebbero esserci problemi o errori nel processo stesso.
  5. Serrature: Una tendenza attuale è che ci sono giochi o applicazioni che ti cacciano fuori o ti bloccano se rilevano che sei o sei stato root. Un esempio attuale è Pokémon Go. Quindi potrebbero esserci giochi a cui non hai accesso.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.