Spotify rinnova la sua app desktop con un nuovo design e funzionalità

Spotify

Spotify ha appena annunciato il rinnovo dell'app desktop con un nuovo design e una serie di nuove funzionalità per gli abbonati premium, che sicuramente sapranno valorizzarli al massimo.

Questo nuovo design è realizzato per rendere i contenuti preferiti dagli utenti più intuitivi grazie al suo design migliorato e a un migliore controllo sulla creazione di playlist o playlist.

Una nuova interfaccia per l'app desktop

Nuova interfaccia di Spotify

Questo aggiornamento Spotify arriva alla versione desktop del servizio di streaming musicale e con l'obiettivo di che l'esperienza di ascolto è la più ottimale e intuitiva possibile. Cioè, per ora abbiamo messo da parte l'app Android per concentrarci su quella che possiamo avere sul nostro PC o laptop.

Un aggiornamento che, come dice lo stesso Spotify, è arrivato dopo mesi di test in cui il piattaforma ha ricevuto feedback dagli utenti. Possiamo dire che questa ristrutturazione è dedicata a un design più pulito e con un maggior numero di controlli.

Ed è vero che lo so hanno cambiato alcune cose di posizione come accade al cercatore e che ora si trova sul lato sinistro della pagina di navigazione. In altre parole, ciò che si cerca è che l'utente sia in grado di cercare il contenuto che desidera più velocemente.

Altre due novità sono il desktop di ogni utente e quello ora include i tuoi artisti e brani preferitie in secondo luogo, la possibilità di riprodurre la stazione radio di una canzone o di un artista semplicemente facendo clic sul pulsante "..." nel menu.

Le nuove funzionalità: crea playlist più facilmente su Spotify

Creazione di playlist

A parte la modifica del design apportata per renderlo più pulito, l'esperienza di creazione e gestione di playlist, in modo da avere un maggiore controllo su di loro.

Tra quelli capacità che dobbiamo avere:

  • Includere descrizioni nelle playlist
  • Carica immagini
  • Ordina le canzoni esistente
  • Aggiungi nuovi contenuti grazie alla nuova barra di ricerca incorporata

Per gli utenti che li riproducono troveranno come novità il possibilità di modificare la coda di riproduzione e visualizzare i brani che sono stati ascoltati di recente nell'app desktop. Altre opzioni saranno la possibilità di ordinare la libreria tramite un nuovo menu a tendina che troverai posizionato nell'angolo in alto a destra.

Voglio dire, cosa avremo un maggiore controllo sulle sessioni di ascolto cerchiamo di creare le nostre playlist preferite su Spotify.

Per gli abbonati premium: risparmio di larghezza di banda

Salvataggio

L'altra novità di Spotify è la possibilità per gli abbonati premium di farlo scarica la tua musica e i tuoi podcast preferiti per la riproduzione offline. Dall'app desktop ora possiamo trovare il pulsante di download per avere la nostra musica offline.

Sono stati aggiunti anche nuove scorciatoie da tastiera che puoi scoprire quando l'app viene aggiornata tramite la scorciatoia Control + ?.

Questa il nuovo aggiornamento di Spotify ha iniziato a essere implementato in modo che raggiunga tutti gli utenti a livello globale nelle prossime settimane in modo da poter conoscere la nuova interfaccia migliorata e tutte quelle notizie relative alle playlist e alla modalità offline della versione desktop. E se hai voglia di musica, non perdertela gli artisti più ascoltati dell'anno 2020.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.