Il sensore Sony IMX789 debutterà su OnePlus 9 e viene fornito con registrazione video 4K a 120 fps

Foto reale di OnePlus 9 Pro

Aspettative intorno al OnePlus 9e non per niente. Stiamo parlando del prossimo flagship del produttore cinese, e uno dei cellulari più attesi e avanzati di quest'anno. Ovviamente, questo verrà lanciato insieme alla sua variante Pro e, secondo un recente leak, un cellulare che arriverà come OnePlus 9R.

Si dice che il 23 marzo vedranno la luce, ma questo deve ancora essere confermato o altrimenti smentito dal marchio. Allo stesso modo, conosciamo già alcune delle principali caratteristiche e specifiche tecniche di OnePlus 9, che con grande probabilità verrebbero ripetute in misura maggiore o minore negli altri due dispositivi. Uno di questi parla del sensore della fotocamera del telefono, che sarà il Sony IMX789 e verrà fornito con incredibili capacità di acquisizione.

L'IMX789 di Sony, che debutterà su OnePlus 9, sarà uno dei migliori sensori per la fascia alta

È venuto alla luce il primo video promozionale del sensore IMX789 di Sony, ed è quello qui sotto. Il primo smartphone ad utilizzarlo sarà, come dicevamo, OnePlus 9. Di seguito possiamo vedere come sia in grado di catturare scatti in diversi formati e non distorcere le immagini negli scatti grandangolari, con solo l'1% di questo frontale. 10-20% di una tipica lente asferica.

GSMArena Lo spiega così: questo sistema utilizza due telecamere poste lungo il telefono con due prismi che reindirizzano la luce a 90 °. Il sistema di elaborazione delle immagini unirà l'immagine in tempo reale per creare un panorama extra ampio con un campo visivo di 140 °.

Poiché il Sony IMX789 sarà basato su un formato di visualizzazione 16:11, sarà anche in grado di acquisire nei formati 4: 3 e 16: 9, i due più utilizzati nelle foto tipiche. Allo stesso tempo, la fotocamera supporterà il formato immagine RAW a 12 bit e Hasselblad condividerà la sua tecnologia per un'elevata precisione quando si tratta di elaborazione del colore. Non solo la fotocamera posteriore di questo dispositivo sarà migliorata, ma anche il selfie, con un grado di dettaglio molto più elevato rispetto a quello che abbiamo già su OnePlus 8 e altri cellulari premium ad alte prestazioni.

Articolo correlato:
Ecco come appare OnePlus 9 Pro nelle foto reali: il suo design e le fotocamere che utilizzerà sono filtrati [+ Video]

Inoltre, il nuovo sistema di messa a fuoco automatica può funzionare fino a 10 volte più velocemente di una fotocamera tradizionale; ci vuole solo 1 millisecondo per una risposta efficace. A sua volta, la distanza minima di messa a fuoco è stata ridotta a 15 cm (circa 6 pollici). L'altra cosa è che il telefono viene fornito con la registrazione video in risoluzione 4K a 120 fps (fotogrammi al secondo), cosa possibile anche grazie al sensore IMX789, che viene fornito con questa capacità e, tra le altre cose, ha l'elaborazione video HDR nel tempo. True, dual ISO nativo e autofocus omnidirezionale full pixel.

Altre caratteristiche sopra menzionate sul sistema di fotocamere di OnePlus 9 includono un modulo quadruplo, che potrebbe essere fornito con un teleobiettivo. Sono stati menzionati anche un doppio flash LED e funzionalità foto e video migliorate, principalmente in condizioni di scarsa illuminazione.

OnePlus 9 Pro è trapelato

OnePlus 9 Pro è trapelato

Per quanto riguarda altre caratteristiche e specifiche tecniche dello smartphone, è noto che OnePlus 9 arriverà sul mercato con il chipset del processore Snapdragon 888 di Qualcomm, un octa-core che ha la seguente configurazione di core: 1x Cortex-X1 a 2.84 GHz + 3x Cortex- A78 a 2.42 GHz + 4x Cortex-A55 a 1.8 GHz. Inoltre, le configurazioni della RAM e dello spazio di archiviazione interno andrebbero da 8 + 128 GB a 12 + 256 GB.

La batteria di questo cellulare sarà compatibile con la tecnologia di ricarica rapida da 66 W dell'azienda, mentre la sua capacità non sarebbe inferiore a 4.500 mAh. L'altra cosa è che ci sarà una porta USB di tipo C e il supporto per la tecnologia di ricarica rapida.

Lo schermo del dispositivo sarebbe di tecnologia Super AMOLED, mentre la risoluzione, sebbene si dica che potrebbe essere QuadHD +, rimarrebbe a FullHD +, lasciando 2K per OnePlus 9 Pro. Qui avremmo anche un pannello con un Frequenza di 120 Hz di soda.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.