Il Samsung Galaxy S9 è ora ufficiale, tutte le specifiche e le caratteristiche del nuovo flagship Samsung

Dopo quasi un anno di indiscrezioni, siamo finalmente riusciti a uscire dai dubbi e verificare quali indiscrezioni sono state finalmente confermate e quali sono state il risultato della mente accesa di alcune persone con uno smodato desiderio di preminenza. Sono passati solo pochi minuti dalla fine della presentazione ma Ora possiamo confermare tutti i dettagli del nuovo flagship Samsung.

Una delle novità che attira maggiormente l'attenzione, la troviamo nella fotocamera S9, una fotocamera che pur avendo un unico obiettivo, ci offre caratteristiche più che spettacolari, caratteristiche che ci permettono di catturare momenti in modo molto semplice grazie all'apertura variabile f / 1,5-f / 2.4, una tecnologia che non conosco. Non avevo visto in nessun altro terminale.

Fotocamera Samsung Galaxy S9

Ebbene, se non prendiamo in considerazione il terminale di tipo shell che l'azienda coreana ha lanciato lo scorso anno nel suo Paese, un terminale che ci offre un sistema di apertura variabile con il quale possiamo catturare qualsiasi momento in qualsiasi situazione, purché sappiamo come per tirarlo fuori il massimo profitto, qualcosa molto semplice grazie alla modalità automatica.

L'apertura minima, f / 1,5, ci permette di catturare momenti con pochissima luce e grazie al sistema di riduzione automatica del rumore di Samsung, i risultati offerti dal terminale sono spettacolari, in assenza di testare fisicamente il terminale per fare una recensione completa e confermata. la potenza offerta da questa nuova fotocamera con otturatore variabile.

La fotocamera frontale del Galaxy S9 è praticamente la stessa che possiamo trovare nel suo predecessore, ma con un nuovo sensore che migliora sostanzialmente la qualità delle catture. Questa fotocamera ci offre una risoluzione di 8 mpx, apertura di f / 1,7 e autofocus.

Fotocamera Samsung Galaxy S9 +

La principale differenza che ci offre il Galaxy S9 + rispetto al suo predecessore, la troviamo nella doppia fotocamera, una doppia fotocamera che ci offre risultati molto simili a quelli che possiamo attualmente trovare nel Galaxy Note 8, il primo terminale di l'azienda con un sistema a doppia camera. Come il Galaxy S9, sul retro troviamo un obiettivo da 12 mpx con apertura variabile da f / 1,5 af / 2.4 e un obiettivo grandangolare con apertura f / 2,4.

Per quanto riguarda la fotocamera frontale, ancora una volta i coreani di Samsung hanno optato per implementare una Fotocamera frontale da 8 mpx con apertura f / 1,7 con autofocus, anche se a differenza di quello che possiamo trovare nei Galaxy S8 e S8 + il sensore è stato migliorato.

All'interno del Samsung Galaxy S9 e S9 +

Un'altra novità offerta dalla nona generazione del Galaxy S9, la troviamo nella quantità di RAM disponibile in entrambi i modelli. Così tanto il Galaxy S9 come il Galaxy S9 ci offre 6 GB di RAM, quantità di RAM più che sufficiente in modo che l'apertura delle applicazioni in memoria sia molto più veloce oltre ad offrire una maggiore fluidità all'intero sistema.

Per quanto riguarda il processore, non troviamo alcuna novità, poiché questo nuovo modello sarà disponibile in due versioni, rivolte a mercati diversi. Da un lato troviamo il Qualcomm Snapdragon 845 per Stati Uniti, America Latina e Cina, mentre L'Exynos 9810 sarà il processore che gestirà tutti i Galaxy S9 e Galaxy S9 + che arriveranno entrambi in Europa come il resto dei paesi.

Schermi Samsung Galaxy S9 e S9 +

Samsung segue la tendenza dello scorso anno, adottando uno schermo da 5,8 pollici per il Galaxy S9 e uno da 6,2 pollici per il Galaxy S9 +. Ancora una volta si continua a scommettere sullo schermo infinito, termine che l'azienda ha coniato con il lancio dei Galaxy S8 e S8 +. Entrambi i terminali ci offrono un rapporto di aspetto 18.5: 9, senza scommettere in nessun momento sul notch che ha reso di moda l'iPhone X.e che molti produttori hanno iniziato ad adottare.

Anche in questo caso il Galaxy S9 e S9 + utilizzano uno schermo di tipo SuperAMOLED con estensione risoluzione su entrambi i dispositivi 2.960 x 1.440 pixel, con lo stesso rapporto di schermo che è diventato il più utilizzato da tutti i terminali che hanno raggiunto il mercato nell'ultimo anno da quando Samsung presenterà l'S8 e l'S8 +.

Specifiche Samsung Galaxy S9

Specifiche tecniche Samsung Galaxy S9
Marchio Samsung
Modello Galaxy S9
Piattaforma Android Oreo 8.0
Schermo 5.8 pollici - 2.960 x 1.440 dpi
Processore Exynos 9810 / Snapdragon 845
GPU
RAM 4 GB
Memoria interna 64. 128 e 256 GB espandibili tramite schede microSD
Videocamera posteriore 12 mpx con apertura variabile da f / 1.5 af / 2.4. Video al rallentatore 960 fps
Fotocamera frontale 8 mpx f / 1.7 con autofocus
connettività Bluetooth 5.0 - Chip NFC
Altre caratteristiche Sensore di impronte digitali - Sblocco facciale - Scanner dell'iride
Batteria 3.000 mAh
Dimensioni 147.7 68.7 x x 8.5 mm
peso 1634 grammi
Prezzo euro 849

Specifiche Samsung Galaxy S9 +

Specifiche tecniche Samsung Galaxy S9 +
Marchio Samsung
Modello Galaxy S9 +
Piattaforma Android 8.0
Schermo 6.2 pollici - 2.960 x 1.440 dpi
Processore Exynos 9810 / Snapdragon 845
GPU
RAM 6 GB
Memoria interna 64 128 e 256 GB espandibili tramite schede microSD
Videocamera posteriore 2 telecamere da 12 mpx. uno con apertura variabile f / 1.5 - f / 2.4 e il grandangolo secondario f / 2.4. Super slow motion 960 fps
Fotocamera frontale 8 mpx f / 1.7 con autofocus
connettività Bluetooth 5.0 - Chip NFC
Altre caratteristiche Sensore di impronte digitali - Sblocco facciale - Scanner dell'iride
Batteria 3.500 mAh
Dimensioni 158 73.8 x x 8.5 mm
peso 189 grammi
Prezzo euro 949

Sicurezza su Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 +

Come la maggior parte dei terminali che hanno raggiunto il mercato negli ultimi mesi, soprattutto dopo la presentazione dell'iPhone X, anche i nuovi Galaxy S9 e S9 + ci offrono una sistema di riconoscimento facciale, oltre al tradizionale sensore di impronte digitali e un lettore dell'iride. È chiaro che Samsung si è concentrata sull'offerta di un sistema di sicurezza che renda il terminale praticamente infallibile.

Prezzo e data di rilascio del Samsung Galaxy S9

Sono circolate molte indiscrezioni negli ultimi mesi, in cui si affermava che i nuovi flagship Samsung potessero superare i 1000 euro, nel modello con capacità inferiore. Come ti abbiamo informato pochi giorni fa, il prezzo del Samsung Galaxy S9 parte da 849 euro.


Questo modello puoi prenotare adesso A partire dall'8 marzo, gli utenti che lo prenotano inizieranno a riceverlo, ma non sarà fino al 16 marzo, quando questo terminale raggiungerà ufficialmente il mercato.

Prezzo e data di rilascio del Samsung Galaxy S9 +

L'anno scorso la differenza tra il Galaxy S8 e l'S8 + era di 100 euro. Quest'anno la differenza rimane la stessa, quindi il Galaxy S9 + arriverà sul mercato per 949 euro, 100 euro in più del fratello minore.

Come il suo fratellino, questo modello Ora puoi prenotare direttamente tramite il sito Web ufficiale Samsung, ma non sarà fino al prossimo 8 marzo quando i primi utenti che effettuano la prenotazione inizieranno a riceverla. Se non siete interessati a prenotarlo, dovrete attendere fino al 16 marzo, data scelta da Samsung per il lancio sul mercato di questo terminale.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.