Il Samsung Galaxy Note 8 sarà lanciato a metà agosto

Il Samsung Galaxy Note 8 arriverà a metà agosto

Dopo il triste fallimento del Galaxy Note 7 lo scorso anno, il gigante tecnologico sudcoreano non si sta solo preparando a lanciare un versione ripristinata alla fine di giugno, ma continua anche a lavorare sul suo logico successore, il Galaxy Note 8, un nuovo phablet che potrebbe arrivare tra un paio di mesi.

Secondo il sito web di notizie della Corea del Sud The Bell, Samsung potrebbe lanciare la sua nuova ammiraglia in termini di categoria phablet a metà del prossimo agosto, in coincidenza con il periodo in cui è stato rilasciato il suo predecessore, che lo ha fatto il 19 agosto dello scorso anno.

A metà agosto, per sfruttare il grande nemico, l'iPhone del 2017

Tradizionalmente i terminali della linea Samsung Galaxy Note sono stati presentati in occasione della conferenza IFA che si svolge nella capitale tedesca, Berlino, durante il mese di settembre, tuttavia lo scorso anno l'azienda asiatica ha deciso di rompere con quella tradizione e anticipare questo evento

In precedenza era stato ipotizzato che Samsung potesse impiegare un po 'di tempo aggiuntivo per il lancio del Galaxy Note 8, cioè oltre il tipico ciclo di produzione di dodici mesi, al fine di garantire che non ci siano problemi ma, alla fine, sembra che non sia così. sarà così e il Galaxy Note 8 arriverà all'ora prevista. Ricordiamo che lo scorso anno il suo predecessore è stato ritirato dalla circolazione due volte, la seconda volta definitivamente, a causa di problemi legati alla batteria che, in molti casi, ha causato esplosioni e incendi.

Ma secondo postato al centro The Bell, Samsung ha deciso di "accelerare il lancio del Galaxy Note 8" con l'idea di avere un vantaggio sul prossimo iPhone 8 di Apple, prevista per metà settembre.

Secondo le indiscrezioni circolate finora, il Galaxy Note 8 dovrebbe arrivare con un Schermo curvo da 6,3 o 6,4 pollici, un Processore Snapdragon 836 Qualcomm e a Doppia fotocamera da 13 MP con messa a fuoco automatica. Al momento, il sensore di impronte digitali integrato nello schermo è stato scartato.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.