Samsung annuncia ufficialmente il Galaxy M.

Samsung Galaxy M

Si parla di Galaxy M da mesi, la nuova gamma di telefoni che Samsung presenterà per il 2019. Si diceva che questi modelli sarebbero arrivati ​​a gennaio, qualcosa che finalmente sarà così. Il marchio coreano ha già annunciato ufficialmente questa gamma. Hanno mostrato una serie di immagini promozionali in cui confermano l'esistenza di questa famiglia di telefoni.

Inoltre, è confermato che verranno presentati questo stesso mese di gennaio. Il 28 gennaio verranno presentati i primi telefoni All'interno della famiglia del Galaxy M, il nuovo Samsung di fascia media. Inoltre, sono i primi modelli dell'azienda ad arrivare con una tacca sullo schermo.

Le prime foto chiariscono che Samsung cerca di recuperare il pubblico giovane con questi dispositivi. I consumatori più giovani si sono rivolti ai marchi cinesi, che offrono buone caratteristiche a prezzi bassi. In questa nuova gamma, l'azienda scommetterà su telefoni con un design attuale, oltre a buone specifiche.

Galaxy M

Momento Il lancio di questa gamma del Galaxy M in India è stato confermato. Nel Paese verranno inizialmente lanciati online, disponibili su Amazon o sul sito Samsung. Non si è ancora parlato del lancio della gamma in Europa. Ma l'idea è che questa fascia media dell'azienda venga lanciata in tutto il mondo.

Per quanto riguarda il design, scommettono sulla tacca sullo schermo. Nella parte posteriore troviamo la doppia fotocamera, posizionata verticalmente e un sensore di impronte digitali situato vicino a detta fotocamera. Non abbiamo dati sulle sue specifiche, oltre il perdite da queste settimane su questi modelli.

Samsung annuncia che questi Galaxy M saranno telefoni potenti. Hanno detto che arriveranno con uno schermo potente, una fotocamera potente, una batteria potente e un processore potente. Quindi possiamo aspettarci una fascia alta molto diversa dall'azienda coreana, molto più vicina a ciò che il pubblico vuole. Sui prezzi di questi Galaxy M non c'è nulla di confermato, anche se i modelli dovrebbero passare dai 150 ai 250 euro di prezzo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.