Punti da considerare se stai per acquistare un tablet Android

Stai pensando a comprarti un tablet Android in breve?. Se la tua risposta è affermativa, potresti essere interessato a ciò che ti dirò in seguito. Finora stiamo vedendo come i dispositivi di tipo tablet che avere Android come sistema operativo, c'è una grande varietà di prezzi e una varietà ancora maggiore nel tipo di hardware che incorporano. Naturalmente, a nessuno di noi piace sprecare denaro, ma un acquisto economico può essere costoso alla fine e un acquisto costoso può essere un inutile spreco di denaro.

Cercherò di spiegare i punti che considero i più importanti da guardare quando sei immerso nel compito di ricerca di un tablet. Personalmente, penso che la prima cosa da fare prima di ogni altra cosa sia pensare e scrivere su carta l'uso che voglio dare al tablet e basandomi su quella ricerca. Può darsi che quello che vuoi fare non possa davvero essere fatto su questi tipi di dispositivi e quindi sicuramente incolperai Android o il produttore, quando la colpa non è altro che tua.

I punti da considerare fondamentalmente si riducono a due, l'hardware e il software. Qui so già che penserai che sono un ragazzo intelligente :), riprendiamolo un po 'di più. Capisco che quando acquistiamo un tablet stiamo acquistando un prodotto che non si rinnoverà in un periodo almeno prossimo a due o tre anni e che siamo anche consapevoli che ciò che stiamo acquistando non sono sacchetti di pipe e che hanno un prezzo che deve intorno ai netboook.

    Hardware

    C'è una grande varietà di tablet pubblicizzati e praticamente ognuno con componenti diversi. I punti più importanti da guardare logicamente dal mio punto di vista sono il processore, la RAM, lo schermo e la batteria, il resto dei componenti come porte, GPS, sensori, ecc ... sebbene abbiano la loro rilevanza personalmente penso che lo siano non punti fondamentali nella scelta di un tablet e dove possiamo scegliere l'uno o l'altro modello.

  • Processore: il processore è il cuore del dispositivo e come nello Smartphone ci sono diversi produttori e velocità. Tutto indica che il file Nvidia Tegra 2 sarà il modello standard da guardare. La velocità sarà di circa 1 ghz. Samsung monterà anche il suo nuovo Orion dual core che in linea di principio dovrebbe dare un ottimo risultato.
    Possiamo acquistare un tablet con un processore diverso da questi tipi?  Archos sta montando ARM Cortex A8 In assenza di test, abbiamo visto che si comportano bene, ma diremmo che sarà la fascia medio-bassa di Tablet Android. Tutto ciò che non è dual core dal mio punto di vista non ne vale la pena e non ne vale la pena perché il prezzo sarà molto simile a quelli che includono il dual core.
  • RAM: Questa parte è un'informazione che non so perché i produttori non la danno in quanto dicono di avere Gps, o un sensore di luce o qualsiasi altro dato, è difficile trovarlo tra le specifiche ma in questa la cosa è molto chiara, meglio è.
  • Schermo: un tablet è un terminale che useremo con le dita e direttamente sullo schermo, quindi una delle cose più importanti è questa. Affinché sia ​​capacitivo, direi che dovrebbe essere obbligatorio per legge, J Per quanto riguarda le dimensioni, stimo che per ottenere un reale vantaggio da questi terminali debba essere di almeno 9-10 pollici.
    Perché? L'uso più comune che verrà dato al tablet è quello di gestire contenuti multimediali, siano essi video, immagini, navigazione web con i corrispondenti video incorporati e simili. Penso che saremo tutti d'accordo sul fatto che è meglio farlo su un grande schermo che su uno piccolo. Una risoluzione minima di 1024 × 600 pixel e il tipo di LCD sarebbero il punto di partenza.
  • Uno dei vantaggi dei tablet è la loro mobilità e all'interno di questa qualità dobbiamo differenziare due aspetti, peso e autonomia. Un terminale che in linea di principio è destinato ad essere sostenuto nelle mani non dovrebbe avere un peso eccessivo. Per fare un esempio di riferimento, l'iPad senza connessione 3G ha un peso di 680 grammi e il modello che ne ha 730 grammi.
    Avendo questo peso di riferimento posso dirti che quando hai tenuto in mano l'iPad per un po 'diventa pesante, quindi se il Tablet Android che stai cercando pesa più di quei 730 grammi, sai già che in meno di un'ora ti farà pagare il pedaggio.
    La batteria come abbiamo accennato è un altro punto da tenere in considerazione in termini di mobilità, avere una batteria che ti permette un minimo di 6 o 7 ore di funzionamento credo dovrebbe essere il minimo dal quale scegliere un modello o no.

      Software

  • Finora prenderei in considerazione le caratteristiche minime essenziali da tenere in considerazione nella scelta di un file Tablet AndroidOvviamente, il resto delle specifiche ha la sua importanza, ma onestamente le lascerei al secondo posto. Perché secondo? Diciamo che fino ad ora abbiamo configurato la base del dispositivo e ciò che resta sono gli extra di cui non tutti potremmo aver bisogno o non tutti abbiamo le stesse esigenze.

    Tra questi extra metto sia le diverse uscite USB che HDMI, nonché l'incorporazione del GPS, della connessione 3G, ecc ... Continuo a spiegare un po 'di più, per me la connessione 3G dei tablet non è necessaria perché ho già una connessione dati sul mio Smartphone e per le volte che avrò bisogno di utilizzare una connessione di questo tipo sul tablet, farò il tethering. Sicuramente ci saranno persone che non hanno questa connessione sul proprio cellulare o che preferiscono coloro che hanno questa connessione a causa del suo uso continuato. Per questo ha commentato che queste caratteristiche delle compresse sono piuttosto di gusto personale e non tanto essendo caratteristiche essenziali.

    Questo aspetto credo sia molto importante e che Android sia tutto, come ben sappiamo non tutte le versioni di Android sono uguali. Abbiamo già commentato molte volte come Google lo abbia detto Froyo o Android 2.2 non è la versione ideale del sistema per i dispositivi di tipo tablet. Se acquistiamo un tablet adesso, la prima cosa che farei è assicurarmi che questo tablet riceva l'estensione aggiornamento a Gingerbread e, naturalmente, prima è meglio, se non è il caso, è stato escluso direttamente. Sappiamo già che oggi il mercato è invaso da "tablet Android", quanti di loro pensi con certezza che riceveranno Android 2.3 o Android 3.0? Penso che con le dita di una mano posso risparmiare.

    Un altro punto rilevante per quanto riguarda il software è sapere se lo ha app google installato o almeno l'Android Market, anche se forse se trasporta il Market porterà il resto. Sebbene Android consenta l'installazione di applicazioni da quasi ovunque e non sia necessario avere l'Android Market, in questo Market "ufficiale" c'è il maggior numero di applicazioni disponibili e abbiamo anche la possibilità di accedere al resto del Market.

    Alcune aziende come Archos o Toshiba hanno un proprio Market e non installano Google, in queste possiamo avere un gran numero di applicazioni da installare su tablet ma nemmeno vicino al numero che abbiamo nell'Android Market.

    Se il dispositivo che abbiamo visto soddisfa le nostre esigenze e anche per prezzo è quello che più ci si addice ma non ha l'Android Market, è per vedere se può essere installato in modo non ufficiale.

    Riesci a pensare a qualche altro punto che considereresti importante al momento dell'acquisto del tablet?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

11 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   se lo desidera suddetto

    Buon articolo. Nel mio caso, rende le cose un po 'più chiare. Fino ad ora ero abbastanza attratto dall'Archos 101, in rapporto al rapporto qualità / prezzo, ma è vero che a livello di processore non avrà un futuro eccessivo o aggiornamenti ... Non è che lo chiederò al tablet per nulla di estremo (e-book, video, internet sarà l'uso predominante) ma i video che ho visto ne mostrano un certo "lag" nelle transizioni, e non dobbiamo dimenticare che Froyo non è ancora il dispositivo ideale per un tavoletta.

    Mi mancano un paio di "consigli diretti", per aprire definitivamente bocca, hehe.

    A proposito, ottimo sito web e ottimi articoli. Ti auguro il meglio.

    1.    antocara suddetto

      Grazie, quando ne proverò alcuni lo consiglierò 🙂

  2.   fdo5519 suddetto

    Ho restituito un Toshiba FOLIO 100 perché non funziona bene. Le applicazioni non valgono la pena e non viene visualizzato nulla con Flash player. Aspetterò di vedere cosa ne verrà fuori perché non voglio finire nelle mani della "mela". Saluti

  3.   Andy Garcia suddetto

    Non sono d'accordo con la dimensione minima dello schermo di 9-10 pollici, considero la scheda Galaxy con 7 pollici e meno di 400 grammi l'opzione migliore se non fosse perché è costosa.

    1.    antocara suddetto

      Costoso sì lo è, sì. 🙂

  4.   bearzgz suddetto

    Dici degli aggiornamenti alla 2.3 o alla 3.0, ma come possiamo noi clienti assicurarci che le aziende si aggiornino al prossimo sistema operativo? perché se vado in qualsiasi negozio per acquistarlo, molto probabilmente mi diranno di sì a vendere il tablet ma non ho alcuna garanzia che l'azienda lo farà.

    1.    antocara suddetto

      Questo non può essere assicurato da nessuno, dobbiamo fidarci di quello che ci dicono, è un problema

  5.   UriNie suddetto

    Buon articolo, sono completamente d'accordo con la maggior parte dei suggerimenti.
    In questo momento in assenza di conoscere argomenti Soft da quello che ho visto finora ho nel mirino Adam Notion Ink (senza 3G, che ritengo non necessario per questo dispositivo come te)

    D'altronde non sono d'accordo con Andy Garcia sulla questione della scheda Galaxy, che a mio avviso non è né uno smartphone né un tablato .. è come un ibrido tra i due (insisto… secondo me).

    Quale hai nella classifica # 1?
    Pensi che valga la pena aspettare un paio di mesi prima che esca la seconda generazione o addirittura aspettare che esca con il pan di zenzero?

    1.    antocara suddetto

      In linea di principio l'Adam sembra buono ma dovremo aspettare per vedere il suo vero funzionamento. Anche l'adventvega non è male. Dovranno essere testati

  6.   David suddetto

    E chi ha detto che Android 3.0 sarà per Tablet Pc? Per quanto ne so, tutto è speculazione, Google non ha confermato nulla ...
    Dimensioni da 9 o 10 pollici? Contro. Il 7 ″ è molto portatile e meno pesante, e non credo che rimanga per metà mobile e per metà tablet ... lo vedo più comodo.

    E beh, per quanto riguarda le applicazioni google, sì, sono d'accordo, ma molte volte viene risolto, più facilmente (come in Archos) o più difficile (come in Zt-180), e altre da altre rom (come si ipotizza che accadrà con il Toshiba).

    Bene, saluti.

  7.   di suddetto

    Le tue informazioni sono molto buone!