Prima del suo lancio in America Latina, Disney + supera i 70 milioni di abbonati

Disney Plus

Nel novembre dello scorso anno, Disney ha lanciato la sua piattaforma di video in streaming, una piattaforma di cui un anno dopo il suo lancio mantiene la fiducia più di 70 milioni di abbonati in tutto il mondo, in particolare 73.7 milioni, secondo il capo dell'azienda Bob Chapek pochi giorni fa.

Questo numero di abbonati corrisponde al 30 settembre 2020. Se teniamo conto che Disney + sbarcherà in America Latina il 17 novembre, la cosa più logica è presumere che questa cifra potrebbe avvicinarsi a 100 milioni di abbonati, a patto che gli utenti che hanno pagato per l'anno in anticipo, continua a fidarti di questa piattaforma.

Dal suo lancio, Disney + ha offerto un pacchetto di lancio che lo consente assumere un anno intero in cambio di un risparmio di 4 mesi. Molti sono stati gli utenti che hanno optato per questa opzione, confidando che la piattaforma aggiungesse nuovi contenuti ogni mese. Sfortunatamente, non è stato così, in parte a causa del coronavirus, quindi probabilmente molti degli utenti che si sono fidati della piattaforma, ci pensano due volte al rinnovo.

Disney + è arrivato in Europa diversi mesi fa. Fin dal suo lancio, sono stata una delle persone che, con un gruppo di amici, ha pagato l'offerta annuale. Quando finisce l'offerta annuale, è molto probabile che sia così Annullo l'iscrizione al servizio, perché la maggior parte dei contenuti disponibili, principalmente Marvel e Star Wars, li ho già visti moltissimo e non sono una di quelle persone a cui piace goderseli di nuovo ogni mese.

Sì disney non mette le batterie nei prossimi mesiMolto probabilmente, entro un anno, il numero di abbonati diminuirà notevolmente. Dico un anno, perché sarà quando scadranno gli abbonamenti annuali che molti dei nostri lettori latinoamericani assumeranno i loro amici per godersi i contenuti disponibili su questa piattaforma, proprio come hanno fatto milioni di persone in tutto il mondo.

Le previsioni iniziali della Disney indicavano che non sarebbe stato fino al 2024 quando avrebbero raggiunto la cifra compresa tra i 60 ei 90 milioni di abbonati. Se espandi il catalogo con nuovi prodotti originali, lasciando i film e le serie già usciti sul mercato, è probabile che ti avvicinerai a quelle cifre, ma ti costerà molto. Netflix, il servizio di video in streaming più popolare al mondo, ha più di 190 milioni di abbonati, con un catalogo che viene ampliato ogni mese.

Non è necessario continuare a parlare per tutti, puoi trarre le tue conclusioni.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.