Una nuova voce suggerisce che Pixel 5 non sarà gestito dallo Snapdragon 865

Rendering di Google Pixel 5

Un paio di mesi fa, abbiamo fatto eco a una notizia che sottolineava che la strategia di Google con Pixel 5 poteva farlo cambiare radicalmente smettendo di utilizzare il processore più potente di Qualcomm, rispetto a Google Pixel 5 sarebbe lo Snapdragon 865, un chip compatibile con le reti 5G.

Google userebbe il processore Snapdragon 765, un processore che supporta anche le reti 5G, ma è molto più economico dell'865 dello stesso produttore. L'ultima indiscrezione relativa al Pixel 5 lo conferma solo. Secondo i ragazzi di XDA Developers in Android 11 hanno trovato un riferimento allo Snapdragon 765.

Il prossimo Pixel che vedrà la luce sarà il Pixel 4a, un terminale di cui sono già note praticamente tutte le sue specifiche e che sarà intorno a un prezzo inferiore a $ 399. Questo terminale sarà gestito dal Snapdragon 730, quindi il riferimento allo Snapdragon 765 non può che corrispondere alla gamma Pixel 5 che verrà presentata ad ottobre, se il coronavirus lo consente.

Ma gli sviluppatori XDA non l'unica fonte che sembra affermare che lo Snapdragon 765 sarà il processore che troveremo nella nuova gamma Pixel 5. L'editore di Android Police David Ruddock afferma che secondo le sue fonti, utilizzerà il processore Snapdragon 765 di Qualcomm, quindi quest'anno Google non lo farà presentare qualsiasi modello all'interno dell'esclusiva fascia alta del mercato.

Al mercato della telefonia non è nel suo momento di donna. Il numero di produttori che stanno lanciando terminali con un prezzo pari o superiore a 1.000 euro è sempre più alto, quindi competere in quella fascia di prezzo, a parità di condizioni, non ha senso, dato che sono sempre Apple e Samsung i maggiori beneficiari.

Inoltre, il Pixel 4 ha venduto 4 milioni di unità delle due versioni negli ultimi 2 mesi, la metà di quella del Pixel 3 nello stesso periodo dell'anno precedente. Tuttavia, da quando è stato rilasciato Pixel 3a, Google non ha smesso di vendere unità, non alla stessa velocità di quelli grandi, ma con cifre molto superiori alla gamma Pixel tradizionale.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.