Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Oggi voglio insegnare a tutti fortunati possessori di Nexus 4, il nuovissimo terminal di Google fatto da LG, come ottenere il file Sbloccare, Radice y recupero modificato utilizzando un unico strumento, il ToolKit di Google Nexus 4.

Lo strumento è completamente gratuito e valido per Windows XP, vista,7 y 8, entrambe nelle versioni di 32 o 64 bit.

Cosa faranno per noi Unlock, Root e Recovery?

Questo ci aiuterà ad avere pieno accesso ai file del Nexus 4 e fare e annullare come ci pare, sempre con grande cura e sapendo cosa stiamo facendo poiché possiamo eliminare qualsiasi file vitale per il suo corretto funzionamento.

Ci aiuterà anche a installare le applicazioni di sistema e ad assumere il controllo dell'intero terminale, nonché durante l'installazione del ripristino modificato, per essere in grado di rom cotte in flash soprattutto per ottenere il massimo da questo favoloso terminale, a proposito, qui ad Androidsis vi presenteremo i migliori lavori che stanno emergendo nel mondo di Scena e sviluppo.

Installazione di Google Nexus 4 Toolkit

La prima cosa da fare è scaricare l'eseguibile del file Google Nexus Toolkit da questo linkUna volta scaricato, lo eseguiremo facendo doppio clic su di esso e accettando i permessi richiesti.

Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Una volta visualizzata la finestra in alto, non ci resta che fare clic su Prossimo, Prossimo, Prossimo, fino a quando non apparirà questa nuova finestra in cui dovremo controllare che le due caselle di controllo siano contrassegnate.

Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Una volta terminata l'installazione del programma, verrà eseguito automaticamente e procederemo con l'installazione del file driver necessario per la nostra versione di Windows.

Installazione dei driver necessari

La prima cosa che vedremo aprendo il file Nexus 4 Toolkit è una finestra ms-dos di tipo terminale che ci chiede se vogliamo controllare gli aggiornamenti, a cui risponderemo "E questo è".

Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Successivamente, dovremo selezionare la versione di Android che il nostro dispositivo sia in esecuzione, che in questo caso sarà l'ultima versione 4.2, per questo faremo clic sull'opzione 1.

Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Ora, nella schermata principale del programma, selezioneremo il file opzione 1 che installerà i driver per il nostro sistema operativo.

Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Selezioniamo la versione di Windows e aspettiamo che finisca di installare i driver corrispondenti. Una volta terminata l'installazione dei driver, dobbiamo riavviare il computer in modo che l'installazione termini correttamente e non abbiamo alcun tipo di problema.

Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Una volta riavviato procederemo al Sbloccare, Radice y recupero con un solo clic.

Sblocco, root e ripristino su Nexus 4 con un solo clic

Il primo di tutto sarà dal Nexus 4 attivare il Debug USB che si trova all'interno del menu impostazioni / opzioni di sviluppoSe questa opzione non viene visualizzata, è possibile attivarla all'interno del menu Impostazioni / Info telefono / Numero build o Numero build, dove dovremo fare clic circa sette volte.

Ora dobbiamo mettere il file Nexus 4 en Modalità download, per questo lo spegneremo completamente e lo accenderemo premendo il pulsante volume giù più pulsante di accensione contemporaneamente per alcuni secondi.

Lo collegheremo al computer ed eseguiremo di nuovo Google Nexus 4 ToolKit.

Questa volta selezioneremo il file opzione numero 8 e daremo il Entra

Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Successivamente selezioneremo il file opzione numero 2

Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Per selezionare finalmente l'opzione numero 1 che corrisponde al file ClockworkMod Recovery

Nexus 4, sblocco, root e ripristino per manichini

Ora dovremo solo aspettare che il programma faccia il suo lavoro, cioè non dovremo disconnettere il file Nexus 4 del cavo USB in nessuna circostanza fino al termine dell'intero processo, tenere presente che mentre il programma funziona, il terminale si riavvierà più volte.

Sapremo che è finita, quando nel cassetto delle applicazioni del nostro Nexus 4 vediamo l'applicazione Super utente o Supersu.

Con questo saremo utenti root e avremo installato anche il file ClockworkMod Recovery da cui possiamo fare un backup, (backup nandroid)o, cosa più importante di tutte, rom cotte in flash e pronti a far emergere tutte le potenzialità del terminale più ricercato degli ultimi tempi.

Maggiori informazioni - Nexus 4, abbiamo l'unboxing

Scarica - Google Nexus ToolKit V1.3.0


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

21 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Angel suddetto

    Domanda importante, questo perde la garanzia? 🙂

    1.    Francisco Ruiz suddetto

      Con il processo fatto sì, anche se in seguito con lo stesso ToolKit puoi tornare completamente allo stato originale di fabbrica.

      2013/2/6 Disqus

      1.    murfisline suddetto

        Ciao Francisco, mi hai mai risposto con l'SGS che avevo, e ora ho il Nexus 4 ... Ho visto che la mia rom è incompleta e vorrei sapere se quella che hai qui sarebbe completa o uguale.
        Sappi anche se consigli una stanza cucinata per il nexus 4, grazie in anticipo ...

        1.    Francisco Ruiz suddetto

          Questo Tuto è per root e recupero, nel prossimo sistema operativo consiglierò un po 'di ROM, quindi resta sintonizzato su Androidsis.
          Il 10/02/2013 alle 21:00, «Disqus» ha scritto:

  2.   Jesus Taghavi suddetto

    Proprio come perdi, vinci. Non è un processo irreversibile. Proprio come fai con un robot e sblocca il bootloader, puoi rimuovere il robot e bloccarlo di nuovo per lasciarlo uguale a come l'avevi appena estratto dalla scatola. Cioè se nei due processi lasci il cellulare pulito, quindi metti via le tue cose in anticipo.

  3.   Gerard suddetto

    Con la terza opzione (Root / Unroot Option), cancelli anche tutti i dati sul cellulare?

    1.    Francisco Ruiz suddetto

      Penso che se faresti meglio a fare un backup
      Il 14/02/2013 alle 09:48, «Disqus» ha scritto:

  4.   Arturo Ramirez Martinez suddetto

    Ho seguito tutti i passaggi e l'unica cosa che ho ottenuto è avere il mio Nexus 4 fresco di fabbrica, ma radicato, niente di niente.
    Ora mi ci vorrà un paio d'ore per esaminare tutti i miei file e scaricare le mie app, organizzare le icone, inserire utenti e password….
    Sono in grado di provare a eseguire il root del mio Nexus 4 !!!!!

    1.    Francisco Ruiz suddetto

      Se segui i passaggi alla lettera non dovresti avere problemi. Hai attivato il debug USB?
      Hai installato i driver sul tuo PC e poi riavviato?

      Esegui un backup di tutte le tue app con lo stesso programma in modo da non doverti picchiare in seguito.

      Il 26 febbraio 2013 19:02, Disqus ha scritto:

      1.    Arturo Ramirez Martinez suddetto

        Sì Francisco, ho seguito tutti i passaggi e niente ... Ho già avuto un SGS 1 e so già come eseguire il root, formattare e seguire attentamente tutti i passaggi. Per ora non voglio più soffrire di questo rooting, mi accontento di avere pubblicità in tutte le app (che è quello che per me è di più il rooting, rimuovendo tutta la pubblicazione)

        1.    MdOS suddetto

          recensione

  5.   Chat suddetto

    Non funziona, quindi avvio e configuro di nuovo l'account Google e lo metto di nuovo in modalità di debug, gli strumenti non lo riconoscono. Con questa procedura l'unica cosa che otterrai è formattare il telefono di fabbrica, non perdere tempo in questo tutorial

    1.    MdOS suddetto

      Verificare questo..

  6.   cantabrox suddetto

    Vedo che è passato del tempo. E prima di farlo ho un paio di domande.
    1) compatibile con Windows 8?
    2) Faccio lo stesso se la mia versione di Android è ora 4.2.2?
    3) Dove dici di mettere la modalità download (vengo dall'i9000), che opzione metto qui? Hai pensato che fosse fastboot, giusto?
    Se qualcuno risponde a queste 3 domande, pensavo che la «paura» fosse già avvenuta ...
    grazie

  7.   Alek suddetto

    Ho fatto il Tutorial alla lettera passo dopo passo e l'unica cosa che sono riuscita è stata di formattare il Nexus4, qualcuno è riuscito a fare il root con questo tutorial?

    1.    MdOS suddetto

      Controlla questo link, è lo stesso processo nel video ... Forse ti mancano alcuni dettagli o hai disconnesso il tuo Nexus prima del tempo ..

  8.   Diego suddetto

    Questa modalità serve per formattare il telefono. Si prega di avvisare di questo, perché che grande grazia aver perso tutti i dati ...

  9.   struttura suddetto

    Ciao, prima di tutto, grazie mille per la condivisione, secondo penso che sia bello e ho appena finito il processo, ma terzo ... come posso sapere se ho fatto tutto correttamente ??

    1.    MdOS suddetto

      Dovresti aver installato uno strumento chiamato SuperSU .. Controlla che sia attivato, accedilo e dovrebbe mostrarti un messaggio che dice qualcosa del tipo: «Congratulazioni! Questo dispositivo ha accesso come root »..

      In effetti, non dovresti scollegare il tuo Nexus prima di fare quello che ti ho appena detto ...

  10.   struttura suddetto

    No, rettifico, non sta andando affatto, nemmeno seguendo tutti i passaggi. L'ho appena controllato ed è lo stesso, senza root. Soluzioni .. è che anche tu perdi tutto!

    1.    MdOS suddetto

      Forse hai disconnesso il tuo Nexus 4 prima del tempo .. Ecco un link, dove viene spiegato lo stesso processo come qui, ma in video ..