Come regolare la luminosità e la temperatura dello schermo su Android

Schermo LG V40 ThinQ

Sicuramente in qualche occasione sei andato a usare il tuo telefono Android e la luminosità dello schermo non era quella desiderata. Soprattutto di notte ci sono momenti in cui la luminosità può essere eccessiva. Fortunatamente, possiamo regolare la luminosità dello schermo in ogni momento in un modo davvero semplice. Anche la temperatura dello schermo è un altro aspetto da tenere in considerazione a questo proposito.

Qui ti mostriamo il modo in cui puoi regolare la luminosità dello schermo del tuo telefono Android. Inoltre se vuoi poter regolare la temperatura ti indicheremo la strada, anche se ce ne sono diverse che sicuramente saranno molto utili.

Regola la luminosità nelle impostazioni rapide

Forse il modo più semplice per regolare la luminosità dello schermo su Android. Tutto quello che devi fare è accedere alle impostazioni rapide del telefono. Per fare ciò, visualizza il menu in alto, facendo scorrere il dito dall'alto verso il basso sullo schermo. Le impostazioni rapide appariranno quindi sullo schermo. Vedrai che in basso ottieni la regolazione della luminosità.

È un bar, che ha accanto l'icona di un sole. Puoi facilmente regolare la luminosità spostando la barra a tuo piacimento. Quindi puoi impostare il livello che desideri in quel momento. Ci sono alcuni telefoni Android che danno la possibilità di utilizzare la luminosità automatica. Quindi il sistema rileva il livello che dovrebbe essere usato in ogni momento, per questo vengono utilizzati sensori Del dispositivo.

Luminosità Android

Modifica la luminosità nelle impostazioni

 

Se questo non è comodo per te o non riesci a trovare un modo per regolare la luminosità dello schermo, puoi sempre farlo dalle impostazioni dal tuo telefono Android. Immettere le impostazioni e quindi la sezione dello schermo. Al suo interno troverai la possibilità di regolare la luminosità, probabilmente ha una sua sezione.

Inoltre, in molti casi da qui puoi configurare la luminosità automatica dal tuo telefono. Quindi, se vuoi avere più opzioni di configurazione quando si tratta della luminosità del tuo dispositivo, allora è meglio entrare nelle impostazioni di Android. Sarai in grado di svolgere più azioni in questo senso.

Regola la temperatura del colore

Temperatura de colore

Ti abbiamo spiegato in precedenza qual è la temperatura del colore su Android e il modo in cui puoi regolarla a tuo piacimento sul tuo smartphone. Attualmente, la maggior parte dei telefoni nel sistema operativo ha questa possibilità. Quindi se in qualsiasi momento vuoi poterlo modificare, non avrai troppi problemi.

Per fare ciò, la prima cosa da fare, come di consueto in questi casi, è inserire il file impostazioni Android. All'interno delle impostazioni, cerca la sezione che fa riferimento allo schermo, come puoi vedere nell'immagine sopra. Una volta che siamo sullo schermo, la cosa più normale è che il telefono abbia una sezione chiamata Temperatura colore.

Devi entrare e qui potrai regolare la temperatura del colore. A seconda del telefono che hai, il modo in cui questo viene fatto sarà diverso. La cosa normale è che in questo caso devi sempre scegliere tra una temperatura di colore calda e una fredda. Se scegli il primo, quello caldo, darai maggior risalto ai toni del rosso. Mentre nel caso in cui scegli la temperatura fredda, quello che stai facendo è dare una maggiore presenza ai toni del blu.

In questo modo, sei stato in grado regola la temperatura del colore del tuo telefono Android. Non è qualcosa di complicato, quindi lo schermo ei colori in esso saranno adattati maggiormente alle tue preferenze. Quindi è estremamente utile sapere come farlo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.