LG G2, come eseguire il backup della cartella EFS (ROOT)

LG G2, come eseguire il backup della cartella EFS (ROOT)

Nel prossimo tutorial ti insegnerò come eseguire il backup della cartella EFS nel nostro sensazionale terminale LG il LG G2 in tutti i suoi modelli e varianti.

Logicamente, per fare la copia di backup della cartella EFS, dobbiamo avere un file terminale in disposizione della Recovery modificata, o il TWRP o ClockworkMod Recovery.

Perché dovrei eseguire il backup della cartella EFS?

Una volta che il file Recupero modificato è essenziale fare la copia di backup della cartella EFS, tra l'altro perché contiene dati importanti come la radio del nostro terminale, che include dati univoci e non trasferibili come il nostro numero di IMEI.

Questo, come ho detto, è essenziale, soprattutto se ci dedicheremo a cambiare la Rom, poiché a volte nel processo di flashing è possibile perdere questi dati importantissimi e che ci permettono, tra le altre cose, di avere connettività di rete.

Come eseguo il backup da TWRP?

LG G2, come eseguire il backup della cartella EFS (ROOT)

Se abbiamo optato per l'opzione per installarlo Recupero modificato, nelle stesse opzioni di TWRP Recupero troveremo l'opzione corrispondente per salvare i dati dell'intera cartella EFS. Dobbiamo solo andare a quell'opzione ed eseguirla. Possiamo trovarlo tra le opzioni di di riserva.

Se hai il file TWRP prima della versione 2.6.3.2 devi seguire la stessa procedura di CWM Recovery poiché nella tua versione non troverai l'opzione per Backup EFS.

Come posso farlo da ClockworkMod Recovery?

LG G2, come eseguire il backup della cartella EFS (ROOT)

Se hai installato il file CWM Recovery noi scarica questo ZIP ed eseguirlo come faremmo per installare un mod o un file Rom cotta:

  • Installa zip da sdcard
  • Scegli Zip
  • Selezioniamo LG_G2_Backup_EFS.zip e confermiamo la sua installazione.
  • Riavviare il sistema ora

Ora non ci resta che verificarlo sul percorso / sdcard // EFS_Backup / abbiamo lo ZIP corrispondente che contiene tutti i dati della partizione EFS il nostro LG G2.

Questo controllo è essenziale per fare qualunque sia la procedura che abbiamo seguito, sia dal file TWRP o dal CWM Recovery.

Adesso per finire di salvaguardare i dati ti consiglio di conservare una copia dello zip sia nel tuo file PC come negli account cloud come potrebbe essere DropBox o servizi simili.

Per ripristinare il backup, basta copia lo zip sulla sdcard e dalla recupero mostralo come se fosse un Cooked Rom.

Maggiori informazioni - Come installare la Recovery modificata su LG G2

Scarica - File da aggiornare dal ripristino


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

3 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Sute (@jose_marzella) suddetto

    Amico, il file di ripristino EFS non riesco a trovarlo con nessun programma per poterlo rimuovere dal telefono e salvarlo al di fuori di esso, lo vedo solo in moo recovery e non so se è ben salvato perchè Non so cosa portare, viene fuori solo per installarlo .. Voglio dire, come posso farlo?

  2.   Matias "TUTE" Orozco suddetto

    ciao, è utile farlo su un S4?

  3.   SABINE suddetto

    Ciao Francisco. dopo aver lampeggiato una rom il mio g2 non si collega regolarmente al computer. La cartella efs verrà eliminata? Beh, non lo vedo da nessuna parte.

    Apprezzerei il tuo consiglio. GRAZIE…