Viene presentato ufficialmente Meizu M3 Note

nota di meizu m3

Meizu è uno dei produttori nel mercato cinese da considerare. È vero che la loro quota di mercato è nel paese asiatico e che, grazie a distributori ufficiali e non ufficiali, il resto del mondo può godere di loro così come del loro livello di personalizzazione Flyme.

Ebbene, da tempo ci sono state diverse voci e fughe di notizie sul Meizu M3 Note, ma fino ad oggi il terminale non era ufficialmente noto. L'azienda cinese ha annunciato questo dispositivo nel suo paese e sicuramente migliora, e molto, rispetto al suo predecessore, il Meizu M2 Note.

Una delle prime differenze che troveremo quando avremo un M2 Note insieme all'M3 Note è il suo materiale di produzione. Sebbene, nel suo predecessore, il telaio e il retro del dispositivo fossero realizzati in plastica in questo nuovo modello, il metallo è il materiale che predomina nel dispositivo, avendo così un terminale di qualità superiore.

Meizu M3 Note, diversi miglioramenti allo stesso prezzo

Il nuovo dispositivo ha diversi miglioramenti ma mantiene ancora alcune delle caratteristiche del suo predecessore. La nota M3 dispone di un display LTPS di 5'5 pollici con risoluzione 1080p (1920 x 1080 pixel). Dentro troviamo 2GB o 3GB RAM LPDDR3 e 16 o 32 GB memoria interna, a seconda della versione che desideri acquistare. Al centro del terminale troviamo il processore MediaTek, il Helio P10, architettura a otto core e 64 bit. Questo processore è accompagnato da una GPU Mali T760.

nota di meizu m3

Un'altra novità del dispositivo è la sua sensore di impronte digitali chiamato mTouch. Questo scanner si trova sul pulsante home fisico sotto lo schermo e ha anche la funzione del pulsante indietro che hanno tutti i Meizu. Per quanto riguarda la fotocamera del terminale, quella principale situata sul retro del dispositivo è 13 megapixel con apertura f / 2.2, mentre la fotocamera frontale è 5 MP con un'apertura f / 2.0. Come nella sua versione precedente, l'M3 Note, ha due slot per schede microSIM, uno dei quali può essere utilizzato per espandere la memoria interna del dispositivo.

Vari miglioramenti per una gamma che è ha venduto molto bene e che sicuramente continuerà a farlo con questo nuovo M3 Note poiché il suo prezzo è ancora molto conveniente per il consumatore. La versione con 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna avrà un prezzo di appena 110 € mentre, la versione con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, il suo prezzo sarà 135 €. Arriverà sul mercato il 12 aprile con Flyme 5.1, basato su Android 5.1 Lollipop.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Gabriele Luna suddetto

    Potresti dirmi se hai la possibilità di un menu in spagnolo.

    Grazie mille.

    Saluti.