Come installare un APK su Android TV

Come installare un APK su Android TV

Android TV è un'ottima soluzione per portare parte dell'esperienza di un telefono cellulare sulla nostra TV, proprio come possiamo anche noi installa un'applicazione APK che non abbiamo a disposizione nel Google Play Store.

Come può essere questa versione di Android coperti dagli operatori per non installare app di streaming Dalla concorrenza, può sempre accadere che possiamo trovarci a dover installare un APK; o semplicemente qualsiasi altro che per un altro motivo non abbiamo come il grande NewPipe.

Invio di un APK al nostro televisore con Android TV

Android TV

Android TV potrebbe essere disponibile per impostazione predefinita sul nostro nuovo schermo Smart TV o lo stesso nei nuovi decori che li propongono ai propri clienti. In Orange, infatti, abbiamo Android TV come opzione per installare più app, anche se, come abbiamo detto, portano app di streaming della concorrenza.

a essere in grado di installare un APK su Android TV avremo bisogno che sia disponibile nel sistema di memorizzazione del nostro televisore. Quindi utilizzeremo un'app che installeremo sia sul nostro cellulare che sul sistema Android TV sulla nostra TV.

L'app che stiamo per vedere utilizzare è Invia file alla TV e che il suo utilizzo non potrebbe essere più semplice:

  • Scarichiamo l'app:
Invia file alla TV
Invia file alla TV
Sviluppatore: Yablio
Prezzo: Gratis
  • Nel nostro cellulare lo installiamo e l'abbiamo iniziato prima dei primi schermi che ci mostra come funziona
  • Andremo alla schermata principale per lasciarla lì per procedere alla configurazione della stessa app su Android TV
  • Su Android TV cerchiamo la sezione app e in esso andremo su Google Play Store per scaricare Invia file alla TV

Invia alla TV

  • La configurazione è la stessa per lasciare la schermata dove possiamo inviare o ricevere file
  • Torniamo all'app sul nostro cellulare e cerchiamo l'applicazione APK che vogliamo inviare alla nostra televisione
  • Quando inviamo l'APK selezioniamo il dispositivo Android TV

Invio di file su Android TV

  • Vedrai che la barra di caricamento appare su entrambi gli schermi

Già bene siamo riusciti a trasmettere l'APK alla nostra televisione con Android TV e il nostro file APK si trova nella cartella «Download» sul nostro Android TV.

Ora è il momento di installare File Commander

File Commander

Il passaggio successivo è relativo alla gestione di quei file che abbiamo scaricato e che possiamo installare l'APK. In questo caso Useremo File Commander che funziona molto bene per le nostre esigenze. Può anche succedere che abbiamo già un file explorer installato e non abbiamo la necessità di averne uno nuovo.

  • Scarichiamo File Commander su Android TV:
File Commander Manager e cloud
File Commander Manager e cloud
Sviluppatore: MobiSystems
Prezzo: Gratis
  • Installiamo l'app e quando la avviamo, e superiamo quelle pesanti finestre di presentazione e per rimuovere la pubblicità con un micropagamento, andremo a cercare la cartella che ci interessa.
  • In questo caso cerchiamo «Download»
  • E in esso l'APK che abbiamo precedentemente passato
  • Installiamo l'APK e avremo l'app pronta
  • A proposito, sicuramente Android TV ti costringe ad attivare l'opzione per installare da fonti sconosciute per File Commander. Seguiamo semplicemente le istruzioni e attiviamo l'app in modo da poter tornare indietro e installare l'APK senza alcun problema.

Adesso è quando dovresti avere a disposizione quell'applicazione installata dall'elenco delle applicazioni su Android TV. Se per qualsiasi motivo non compare, è molto probabile che sia coperto dall'operatore; qualcosa che si capisce, ma che infastidisce molto per non avere la libertà che significa un sistema operativo come Android (o almeno lo era per quello).

Così puoi installa un'applicazione APK su Android TV e quindi goditi un'ampia varietà di app che di solito non sono disponibili. voi consigliamo NewPipe e altro ancora quando è stato aggiornato per dare pieno supporto ad Android TV. Il momento migliore per farlo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.