Huawei e Vivo i marchi più venduti in Cina

Logo di Huawei

Le vendite globali di smartphone sono diminuite nel 2018, per il secondo anno consecutivo (in assenza di dati definitivi). Sebbene sia il mercato cinese in cui queste vendite calano con la forza maggiore, alcune stime affermano che le vendite calerebbero del 15%. Uno degli aspetti più interessanti è conoscere il modo in cui è distribuito questo mercato. Ci sono già nuovi dati, il che lascia marchi come Huawei o Vivo in una buona posizione.

Mentre Huawei diventa il marchio più venduto in Cina. Non è una sorpresa, perché hanno dominato a lungo il mercato nazionale, ma è interessante vedere quali altre marche hanno anche una presenza in questo mercato.

Huawei prende tutto il 2017 e il 2018 al primo posto tra i marchi più venduti in Cina. Il produttore ha oggi una quota di mercato del 25%. Quindi rimane il leader nel mercato interno. La seconda posizione in questo caso è per Vivo, che è risalito, dopo essere stato a lungo terzo.

Vendite Cina

OPPO è stato finora il secondo marchio più venduto in Cina, ma in questo caso deve accontentarsi della terza posizione. Xiaomi è il quarto marchio più venduto nel paese asiatico. L'azienda è riuscita ad imporsi in questa posizione, con una quota di mercato del 13%. Sebbene siano lontani dalla quota di mercato di altre aziende come OPPO.

In questa lista troviamo anche altri marchi nella Top 10. Samsung è in settima posizione, anche se continuano a cedere terreno secondo alcuni rapporti recenti. Colpisce la presenza di Nokia in decima posizione. Per mesi il marchio si è concentrato in parte su questo mercato, con buoni risultati fino ad ora, perché già compaiono in questa lista.

Senza dubbio, un elenco dei più interessanti, quali ci fornisce alcune informazioni sul mercato in Cina. Dal momento che di solito non abbiamo molti dati su questo paese. Ora possiamo vedere i dieci marchi più venduti in quel paese. Di questi, Huawei si distingue come il vincitore, oltre a sottolineare che il 70% di questa lista sono marchi cinesi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.