Il Google Pixel si distingue come il miglior smartphone Android del momento

pixel

Google Pixel e Pixel XL non hanno ancora raggiunto tutti gli utenti che li hanno acquistati, ma nella prima ondata di dispositivi che hanno già blog per le recensioni, le prime impressioni sono state più che positive. È stato ieri quando abbiamo visto come ha detto all'unisono il critico specializzato che siamo di fronte a un terminale spettacolare che supera tutte le aspettative, soprattutto quando HTC è stata incaricata di produrre questo terminale dopo anni sfortunati per il produttore taiwanese.

E non solo possiamo usare le diverse recensioni che sono state rilasciate in queste ultime 24 ore per dire che in questo momento il Pixel è il miglior smartphone Android del momento, ma anche ieri, nel fervore di quelle analisi lanciate da media e blog. più suggerimenti, Google è salito in borsa con il passare della giornata. Ha aperto la giornata a $ 814,21 per finire a 821 e raggiungere il picco di $ 49 alle 828,81:14.

Il miglior smartphone Android del momento

Una delle maggiori critiche che il Pixel ha ricevuto è il prezzo elevato del terminale. Ma sono quelle stesse recensioni che lo affermano in cambio di quel prezzo viene raccolto un terminale spettacolare con la migliore fotocamera del momento, una prestazione impressionante, una finitura premium che potrebbe piacerti o meno (per assaporare i colori) e un'autonomia che raggiunge la stessa ottenuta con il Galaxy S7 edge nella sua versione Snapdragon 820.

Google Pixel

Con questo smartphone in mano, Google è andato dritto per Apple e Samsung per posizionarsi con il prezzo prima di quel torrent di utenti che riescono a spendere più di 700 euro su un dispositivo mobile che ne vale davvero la pena. E come un altro mezzo (Wired) citato in un'analisi dopo 5 giorni di test del Pixel, è l'iPhone che molti fan di Apple hanno sempre desiderato avere utilizzando un ottimo hardware e un Android che significa maggiore libertà e versatilità, prima di un iOS che è diventando obsoleto in quanto è limitato dall'essere un sistema più chiuso.

Questa è forse la grande mossa di Google, prendi il meglio della concorrenza, il suo hardware, e impone il meglio che ha, un Android che senza livelli personalizzati si muove perfettamente e utilizza l'Assistente Google per agganciare l'utente a un telefono spettacolare che vale ogni euro che costa. Pixel ha portato Pixel a fare un passo avanti rispetto all'hardware Android e Apple per iniziare un nuovo percorso che darà molte gioie sia agli utenti che hanno sempre cercato un Android di fascia alta con un livello puro e un design premium, sia a quelli disincantati con The iPhone che sono sempre stati lanciati verso la fascia alta come quelli di Samsung, ma sono tornati sui telefoni della mela morsicata.

Fotocamera, durata della batteria e velocità

L'esperienza che il Pixel offre fino a sulla telecamera è semplicemente sublime. I Nexus erano terminali che colpivano davvero molto per il rapporto qualità-prezzo, ma nella fotografia erano il loro punto più debole. Il Nexus 6P prodotto da Huawei è stato quello che si è distinto in tal senso, ma se lo metti prima della fotografia del Pixel, non c'è quasi nessun colore.

Uno degli aspetti migliori del Pixel è la velocità della fotocamera e il modo in cui puoi catturare foto ancora più velocemente di quelle scattate con il Galaxy S7 edge. Le immagini che vedrai nei prossimi giorni e settimane mostreranno di cosa si sta parlando, ma è quello anche nelle foto macro, dove Android ha sempre zoppicato, eccelle. Il la stabilizzazione video del software è altrettanto accattivante y questa serie di fotografie è una svoltaNonostante ciò che è stato detto, le acquisizioni sono state viste in quelle analisi semplicemente meravigliose.

Esempio di foto

Se c'è qualcosa che ha ostacolato il Galaxy S7 e altri marchi di fascia alta di altri marchi, sono stati i loro livelli personalizzati. Nel Pixel scompaiono e ci concentriamo su uno smartphone che abbia Android 7.1 per offrire ottime prestazioni a tutti i livelli. Secondo alcune recensioni, si può dimentica lo smartphone che rallenta nel tempo, proprio come il bordo del Galaxy S7. Forse è troppo presto per dirlo, ma ecco un altro cavallo vincente di Google.

Pixel

Infine, ci rimane l'autonomia, che, come utente raccolto con quegli screenshot, ci permette di raggiungere fino a 6 ore sullo schermo se si utilizza il WiFi, mentre con 4G si arriva a 5 ore. Durata della batteria più che sufficiente per vivere un'esperienza Pixel come nessun altro.

Cosa significa per Google e HTC

C'era molta paura che HTC fosse incaricata di produrre il primo telefono realizzato da Google. Ma qui il produttore taiwanese vince molto che devi essere intelligente per sfruttare quella scarica di adrenalina che significa vedere come stanno raccogliendo analisi molto positive su un prodotto che hanno realizzato. Un'altra cosa è il design, che questa volta è stato di Google.

pixel

E per Google è semplicemente il miglior sogno che potresti avere. Al momento lo sono adempiendo a tutti i passaggi per portare Pixel alla celebrità. Ci sono molte tappe da vincere, ma per essere il primo telefono realizzato dalla grande G, ora lo colloca come concorrente diretto diventando un produttore di telefoni.

Questo primo Pixel non solo significa che siamo di fronte al miglior smartphone Android del momento, ma apre la strada a trovare una serie di dispositivi Pixel che arriverà con chip progettati da Google stesso e il prossimo passo che sarà compiuto da Google Assistant, in modo che in futuro avremo colloqui animati con il nostro telefono alla Her (il film di Joaquim Phoenix). Come si potrebbe dire da un fan di Android sin dal suo inizio: glorioso.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.