Il nuovo chipset Exynos 1080 di Samsung è più potente dello Snapdragon 865 Plus

Exynos 1080

È divertente come la tecnologia avanza nel mondo degli smartphone. Tanto è vero che ancora oggi la linea sottile che separa i chipset dei processori di fascia medio-alta o, come alcuni preferiscono chiamarla, fascia media premium è stata totalmente sfocata e scartata. Questo viene dalla mano di Samsung, che ha stravolto l'attuale schema di questi segmenti, ma non come qualcosa di negativo, ma al contrario; questo si profila grandi miglioramenti delle prestazioni in queste sezioni.

Quello che è appena successo è che la società sudcoreana ha lanciato una nuova piattaforma mobile. Questo è diventato noto come Exynos 1080 E, mentre utilizza il nuovo processo di build a 5nm, il più avanzato finora per i cellulari, è focalizzato sui cellulari di fascia medio-alta e non per l'uso di ammiraglie, o almeno questo è quanto è stato dichiarato in forma ufficiale. Tuttavia, un tale orientamento non impedisce nemmeno lo Snapdragon 865 la versione Plus di questo processore- è superato in termini di prestazioni, il che è assolutamente sorprendente.

I test di AnTuTu mostrano che Exynos 1080 è superiore allo Snapdragon 865 Plus di Qualcomm

Così com'è, Pascual. AnTuTu non ha voluto aspettare molto per mettere le mani sul nuovo e potente chipset appena presentato e, come al solito, lo ha messo alla prova, ei risultati da loro lanciati concludono che Questo è uno dei SoC più performanti rilasciati quest'anno.

Specifica, l'Exynos 1080 arriva come successore del Exynos 980 fascia media, un altro chipset che ha già circa un anno, poiché è stato rilasciato in questo periodo nel 2019. Uno dei motivi principali per cui è così promettente è che viene fornito con una configurazione core Cortex-A78 e una GPU Mali -G78.

L'azienda ci assicura che i core Cortex-A78 da 2.1 GHz possono offrire il 20% in più di prestazioni con lo stesso inviluppo di potenza rispetto ai core Cortex-A77 da 2.3 GHz. Tuttavia, le specifiche tecniche complete di questa parte non sono state ancora rivelate. Abbiamo solo pochi dettagli, ma il punteggio che il benchmark ha riportato per questo, che è stato di oltre 650mila punti sulla piattaforma ed è stato rivelato dal Dr. Pan Xuebao, del Samsung Semiconductor Research Institute in Cina, ci anticipa già molto.

L'Exynos 1080 supera lo Snapdragon 865 Plus

L'Exynos 1080 supera lo Snapdragon 865 Plus

Lo Snapdragon 865 Plus è l'attuale processore di punta di Qualcomm. Questo chipset a otto core ha una configurazione di quattro core Cortex-A77 a 3.1 GHz e altri quattro Cortex-A77 a 2.42 GHz. La GPU con cui viene fornito è l'Adreno 650, la stessa della variante standard. Viene anche mostrato come un SoC con una frequenza di clock superiore a quella trovata nel semplice Snapdragon 865, che è di 2.84 GHz, ma mantiene le altre specifiche tecniche. Questo è in attesa del suo successore, che è lo Snapdragon 875 a 5 nm e sarà presentato a novembre o dicembre di quest'anno, ovviamente.

Quale smartphone sarà il primo ad equipaggiarlo?

È già stato confermato che la prima azienda ad equipaggiare uno dei suoi prossimi terminali è Vivo. Non è noto quando esattamente questo produttore cinese presenterà e lancerà un telefono del genere, ma è noto poiché il nome del modello è Io vivo X60.

Tuttavia, arriverà in questo ultimo trimestre dell'annoAnche se forse non per tutti, dal momento che l'Exynos 1080 è destinato solo al mercato cinese, quindi è molto probabile che un cellulare del genere non attraverserà il muro del gigante paese asiatico e non raggiungerà mercati come l'Europa. Questo è qualcosa che resta da vedere e che speriamo cambierà, ovviamente.

Nel frattempo, Qualcomm starebbe pensando di lanciare il successore di Snapdragon 765G, il suo attuale chipset di fascia medio-alta più potente del momento, per far fronte al nuovo Exynos 1080. Sarà interessante vedere cosa sta preparando il produttore di semiconduttori per noi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.