Come eseguire facilmente un backup dell'IMEI del tuo terminale [UTENTI ROOT]

Come eseguire facilmente un backup dell'IMEI del tuo terminale [UTENTI ROOT]

In un altro tutorial pratico che ho fatto poco fa, ti ho insegnato attraverso il Recupero TWRP, come eseguire il backup della cartella EFS, o qual è lo stesso, a esegui il backup dell'IMEI del tuo terminale Android per salvaguardarlo e ripristinarlo facilmente in caso di perdita dell'IMEI.

Questa volta ti spiegherò lo stesso processo ma senza utilizzare il metodo di ripristino modificato, solo con un terminale rooted e un'applicazione gratuita che possiamo scaricare direttamente dal Google Play Store avremo più che sufficiente.

L'applicazione in questione risponde al nome di EFS ☆ IMEI ☆ Backup E come ti ho detto, saremo in grado di scaricarlo completamente gratuitamente dall'app store ufficiale di Google per Android.

Perché avere un backup o un backup dell'IMEI del nostro terminale Android?

Il backup o esegui il backup dell'IMEI del tuo terminale Android È del tutto essenziale, soprattutto per tutti quegli utenti che amano provare nuove rom cotte o installare port di applicazioni attraverso la suddetta recovery modificata. L'IMEI del nostro terminale Android si trova in una cartella o partizione di sistema denominata EFS che può essere trovato in luoghi diversi a seconda della marca o del modello del terminale Android.

Come eseguire facilmente un backup dell'IMEI del tuo terminale [UTENTI ROOT]

Ai terminal Samsung questa cartella è una partizione che si trova direttamente su la radice del sistema, sebbene in terminali come LG o Sony questa posizione cambi. Impara come controlla l'IMEI su Samsung  nel link che ti ho appena lasciato.

La copia di backup dell'IMEI È fondamentale farlo sul tuo terminale Android, perché se per sbaglio perdiamo questi dati o li cancelliamo, sarà impossibile per noi registrarci su qualsiasi rete mobile nel mondo, lasciando il nostro dispositivo inutilizzabile in termini di connettività dati, chiamate e messaggi.

Con EFS ☆ IMEI ☆ Backup saremo in grado di eseguire a Backup IMEI del nostro Android dalla semplice interfaccia dell'applicazione e semplicemente premendo un semplice pulsante, almeno nei terminali Samsung, In altri terminali sarà necessario entrare nell'opzione Backup Partitions e selezionare la partizione EFS da lì.

Come eseguire facilmente un backup dell'IMEI del tuo terminale [UTENTI ROOT]

Come puoi controllare dall'immagine sopra se stessa, a parte averne la possibilità fare un backup dell'IMEI del nostro Android, ci dà anche la possibilità di scegliere la compressione o di eseguire un file eseguire il backup di qualsiasi partizione di sistema di file dal nostro Android. Come eseguire facilmente un backup dell'IMEI del tuo terminale [UTENTI ROOT]

Un'applicazione molto interessante quella da qui Androidsis Ti consigliamo vivamente, ed è quello Non costa nulla curarci in salute in modo da non dover pentirci in seguito, in particolare gli utenti ROOT e coloro che si dedicano ad armeggiare con il nostro Android.

L'app non è stata trovata nello store. 🙁

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   arieltr suddetto

    Molto utile, grazie Francisco.

  2.   Jose Angel suddetto

    Grazie, spero di non doverli ripristinare: 3