Come attivare l'effetto sfocatura sul tuo Android con Xposed [Root] [4.3+]

Oggi DOMENICA RADICE / MOD vedremo un favoloso modulo Xposed che applicherà l'effetto in modo nativo Sfocatura gaussiana nell'interfaccia utente, in particolare nel pannello delle notifiche come lo vediamo in iOS7.

Sfocatura gaussiana Xposed

Come ho accennato in precedenza, questo modulo applica un effetto di sfocatura meglio noto come Sfocatura gaussiana, un effetto che è diventato famoso con l'arrivo di iOS7, poiché è stato per la prima volta vedere questo effetto su un sistema operativo mobile, e da allora è diventato famoso è stato tentato di abbinare in diverse app. Ma grazie a Xposed possiamo portare questo effetto senza usare uno screenlocker o un launcher.

Le caratteristiche del modulo sono:

Interfaccia utente di sistema:

  • Effetto Sfocatura gaussiana nel pannello delle notifiche nella barra di stato (verticale e orizzontale)
  • Consente di configurare l'effetto Sfocatura gaussiana (Scala bitmap | Sfocatura raggio | Filtro colore superiore)
  • Effetto in tempo reale.
  • Trasforma le notifiche in un tono traslucido
  • Consente di regolare i margini di orientamento verticale e orizzontale
  • Riavvia il menu di servizio dell'interfaccia utente di sistema
  • Ingresso filtro colore esadecimale
  • Schermo intero in modalità immersione solo sulle versioni Android 4.4.
  • E altro ancora ...

Metodo di installazione e configurazione

Per installare il modulo è necessario aver installato Xposed nel nostro terminale Android JB o superiore precedentemente rootato. Puoi vedere il processo di installazione di Xposed qui y qui il processo per attivare i moduli. Ora seguiamo questi passaggi:

  1. Scarica il modulo.
  2. Installa il modulo come qualsiasi APK al di fuori di Google Play.
  3. apre Installazione Xposed e attivare il modulo Interfaccia utente di sistema sfocata e configurare lo stesso.
  4. Riavvia il tuo computer. 
  5. Fatto!
Interfaccia utente di sistema sfocata.

Interfaccia utente di sistema sfocata

Via


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.