Come modificare la temperatura del colore sullo schermo su Android

Dimensioni dello schermo di Google Pixel 2

Lo schermo del nostro telefono è configurato di default, che presume che i colori e la temperatura non siano stati impostati da noi. Anche se può capitare che i colori e la temperatura degli stessi che abbiamo attualmente non siano di nostro gradimento. Fortunatamente, abbiamo sempre la possibilità di modificarlo. Dal momento che troviamo un'opzione nelle impostazioni del telefono.

Ecco i passaggi che dobbiamo seguire essere in grado di modificare la temperatura dei colori sullo schermo dal nostro dispositivo Android. Vedrai che è un processo molto semplice. Ma grazie ad esso saremo in grado di personalizzare un aspetto fondamentale sullo schermo del dispositivo.

Il nostro telefono Android ci permette di fare molte cose con lo schermoPer fortuna, come ti abbiamo mostrato in altre occasioni. Possiamo anche mettilo in bianco e nero. In questo caso potremo modificare la temperatura dei colori. Sebbene molti utenti potrebbero non sapere cosa significa questo termine.

Come utilizzare la videocamera Android con lo schermo spento come videocamera nascosta

La temperatura è la tonalità che rende i colori caldi o freddi. I toni freddi sono quelli in cui i blu hanno una maggiore intensità, mentre quelli caldi sono quelli in cui i rossi sono più intensi. Pertanto, a seconda della temperatura, possiamo ottenere un'esperienza utente diversa sullo schermo.

La stragrande maggioranza dei telefoni Android ci danno la possibilità di regolare la suddetta temperatura. È qualcosa che possiamo fare direttamente sul telefono, senza dover installare qualcosa su di esso. È una funzione molto utile, di cui vi parleremo in seguito. In questo modo, se vuoi modificare la temperatura dello schermo, non avrai problemi.

Modifica la temperatura del colore su Android

Come ti abbiamo detto la stragrande maggioranza dei telefoni Android è attualmente supportata con queste impostazioni di temperatura. La cosa strana oggi è che il dispositivo non fornisce questa opzione. Pertanto, i passaggi da seguire sono molto semplici e li spiegheremo di seguito.

Dobbiamo prima entrare nelle impostazioni del nostro telefono Android. All'interno delle impostazioni dobbiamo trovare ed entrare nella sezione dello schermo. La sezione che ci interessa può avere un nome diverso a seconda del produttore. Di solito è chiamato temperatura del colore o colore dello schermo. Entriamo quindi in quella sezione.

Temperatura de colore

Nella sezione della temperatura del colore, a seconda della marca del telefono, avremo diversi modi per regolare questa temperatura. Ci sono telefoni in cui si ottengono linee con i diversi toni (rosso, blu, verde), che possiamo regolare a nostro piacimento. In altre marche viene utilizzata una tavolozza di colori, in cui possiamo selezionare la temperatura che vogliamo, selezionando i toni a cui vogliamo dare maggiore intensità.

Non importa come il tuo telefono Android lo configuri, devi selezionare i toni a cui vuoi dare maggiore intensità. Se vuoi una temperatura calda, dovresti dare maggior risalto ai toni del rosso, mentre se stai cercando una temperatura fredda, puoi usare i toni del blu.

Quando abbiamo effettuato questa regolazione, usciamo semplicemente da questa sezione. Possiamo quindi vedere sullo schermo i cambiamenti che abbiamo introdotto, poiché la temperatura del display sarà cambiata. Se non sei convinto della regolazione che hai effettuato, puoi sempre modificarla, in modo che si adatti meglio a ciò che stai cercando per il tuo telefono.

Puoi vedere che modificare la temperatura dei colori in Android non è qualcosa di complicato. Possiamo farlo in modo semplice sul telefono, senza la necessità di installare applicazioni di terze parti. Quindi speriamo che trovi utile sfruttare lo schermo. Un altro modo per trarne vantaggio è avere uno sfondo diverso ogni giorno.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.