Ignacio Lopez

Prima di entrare nel mercato degli smartphone, ho avuto l'opportunità di entrare nel favoloso mondo dei PDA gestiti da Windows Mobile, ma non prima di godermi, come un nano, il mio primo telefonino, un Alcatel One Touch Easy, cellulare che ha permesso di cambiare la batteria per batterie alcaline. Nel 2009 ho rilasciato il mio primo smartphone gestito da Android, nello specifico un HTC Hero, un dispositivo che conservo ancora con grande affetto. Da quando ad oggi sono passati per le mie mani molti smartphone, tuttavia, se devo restare oggi con un produttore, scelgo i pixel di Google.