Android P non arriverà sul Nexus

Android P

La prima versione di Android P è già tra noi. Ci ha lasciato una moltitudine di notizie, che abbiamo raccolto in questo articolo. C'era molta attesa, perché nelle ultime settimane abbiamo già appreso alcune delle funzioni che Android P includerà. È stata inoltre annunciata una novità che rischia di deludere molti.

Perché la nuova versione del sistema operativo di Google non raggiungerà il Nexus. I telefoni continueranno a ricevere aggiornamenti di sicurezza fino a novembre di quest'anno. Ma sfortunatamente, non riceveranno questa versione del sistema operativo.

Per ora, era solo il Google Pixel che aveva accesso a questa versione precedente di Android P. Ma sembra che rimarrà così. Quindi questa nuova versione del sistema operativo diventerà la prima compatibile solo con i pixel. Senza dubbio un momento importante.

Nexus 5X

 

Dal momento che questa decisione sembra anche un ulteriore passo nei piani di Google di abbandonare il Nexus. Attualmente non si trovano nella maggior parte dei negozi. Sono disponibili su alcuni siti web, ma a prezzi molto alti. Quindi sembra che l'azienda voglia concentrarsi sui pixel.

Così, Tutto indica che l'aggiornamento ad Android 8.1 Oreo sarà l'ultimo che il Nexus riceverà in merito. Dal momento che non potranno godere di Android P. Anche se avranno gli aggiornamenti di sicurezza necessari fino alla fine dell'anno.

È una decisione importante e che ad alcuni utenti potrebbe non piacere. Ma, Sembra logico che l'azienda preferisca concentrare i propri sforzi sui pixel. Telefoni in cui puoi già goderti questa prima versione in anteprima di Android P. Cosa ne pensate di questa decisione di Google?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.