Android 8.1 Oreo ora disponibile: Pixel e Nexus iniziano ad aggiornarsi

Android 8.1. Aerazione

La è ora disponibile la nuova versione di Android Oreo. Ci riferiamo a Android 8.1. Aerazione, la nuova versione dell'ultimo aggiornamento del sistema operativo Google. Come al solito con questi tipi di aggiornamenti, i dispositivi Google sono i primi ad aggiornarsi. Vale a dire, Pixel e Nexus saranno e saranno i primi a godersi questa nuova versione.

La la versione è ora disponibile. Da oggi dovrebbe essere possibile aggiornarlo, ma nel caso non fosse così sarà disponibile in questi giorni su questi dispositivi. Ci lascia anche qualche notizia.

La realtà è che non si può dire che Android 8.1. Oreo ci lascia con tante novità. I principali cambiamenti che vengono sono ritocchi estetici, che sicuramente gli utenti noteranno e ringrazieranno. Grazie a questi piccoli cambiamenti, ci si aspetta che l'esperienza dell'utente sia leggermente migliore. Così che correggerà piccoli bug presente nella versione precedente del sistema operativo.

Android Oreo

Vi diciamo di più su questi nuove funzionalità rispetto ad Android 8.1. Oreo ci lascia:

Novità su Android 8.1. Aerazione

Impostazioni rapide trasparenti: Il vantaggio delle impostazioni rapide è più trasparente. Da ora possiamo vedere lo sfondo che abbiamo sul dispositivo.

I pulsanti di navigazione si spengono: Dopo aver smesso di utilizzarli per alcuni secondi, i pulsanti di navigazione si spegneranno.

Batteria del dispositivo Bluetooth: Android 8.1 Oreo ora ci offre la visualizzazione della batteria di quei dispositivi Bluetooth che sono collegati al nostro telefono. Possiamo vederlo dalle impostazioni rapide.

Riprogettazione di alcuni emoji: Gli emoji di Google sono stati ridisegnati, inclusa la controversa emoji dell'hamburger. Sebbene non sia l'unico, ce ne sono diversi che sono stati modificati.

Android Oreo

Come potete vedere, Queste sono solo modifiche estetiche rispetto ad Android 8.1. Oreo ci lascia. Ci aiuteranno sicuramente a migliorare l'esperienza. Per ora, per tutti quelli con un Pixel o un Nexus puoi già goderti questo aggiornamento.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.