Xiaomi vende 34,7 milioni di smartphone nella prima metà del 2015

Xiaomi

Che Xiaomi sia sulla bocca di tutti è qualcosa che non ci sorprende più da un po 'di tempo. Con dispositivi e gadget di alta qualità ad un ottimo prezzo, ha fatto aspettare molti utenti per le buone notizie da Xiaomi nei prossimi mesi, per risparmiare un po 'di soldi e quindi importare i loro prodotti da qualsiasi paese. Ed è quello siamo di fronte a un produttore che non si è ancora espanso come se lo avessero LG o SamsungMa questo non vuol dire che le loro notizie siano le più lette e in molti aspettano che sbarchi nel loro paese per poterne avere una dalla vetrina dell'establishment commerciale dove abitualmente si recano a dare un'occhiata ai nuovi smartphone.

Xiaomi, con un valore di oltre 45.000 milioni di dollari è il terzo esportatore di telefoni al mondo. Proprio per questa settimana arriverà in Brasile e da quanto si è appreso da alcune informazioni prevede di espandersi a livello internazionale in alcune regioni per quest'anno. Questo è di vitale importanza per Xiaomi e per il suo CEO e co-fondatore Lei Jun, che ha stimato che la società venderà quasi 100 milioni di smartphone entro quest'anno. Un'espansione che significherebbe aumentare notevolmente quella cifra e raggiungere le previsioni iniziali con pochissime preoccupazioni.

Per i 100 milioni di smartphone

Mentre 34,7 milioni di smartphone venduti nella prima metà del 2015 sono un numero impressionante, Xiaomi lo ha detto rappresenta un aumento del 33% rispetto alla prima metà del 2014, per il quale l'azienda vuole aumentare le vendite per raggiungere l'obiettivo dichiarato da Jun per quei 100 milioni di smartphone quest'anno.

Il mio Lei Jun

Se aggiungiamo alcune cifre, come per il Le vendite totali lo scorso anno hanno raggiunto 61 milioni di dispositivi venduti, il che significa circa 12.000 milioni di profitti. E dobbiamo contare come il produttore cinese ha venduto 18,7 milioni di dispositivi nel 2013 per arrivare a 7,2 milioni nel 2012.

A parte cosa è il Brasile, dove la società inizierà a vendere il suo primo telefono il 7 luglio, il produttore spera di mirare a Turchia, Messico, Russia e altre parti del sud-est asiatico per future espansioni.

Per quanto riguarda i terminali che hanno raggiunto quella cifra spettacolare di 34,7 milioni di smartphone, conta solo quello sei dei suoi modelli che hanno raggiunto i 10 milioni di unità: Mi 2, Mi 3, Redmi, Redmi Note, Mi 4 e Redmi 2.

Il valore di Xiaomi

Xiaomi ha un grande valore del marchio per una base imposta molto in linea con i tempi. Abbiamo smarpthones di fascia alta in cui Samsung è il produttore che li lancia a un prezzo che supera i 600 €, ma al momento della verità non è che ci sia così tanta differenza in quella che è l'esperienza Android che si riceve se prendiamo su un telefono Motorola o Xiaomi.

Xiaomi

Ciò garantisce che Xiaomi sia alla pari con i tempi attuali in cui molti utenti se ne sono resi conto e non vogliono spendere più di 200-300 euro per un terminale che alla fine della giornata ha un'ottima fotocamera, un processore in grado di gestire tutto e un'estetica di design di alta qualità.

Il che gli consente di essere in una posizione molto vantaggiosa per quelli che sono i prossimi anni e in cui continua il trend opposto a quello su cui Samsung e altri produttori continuano a scommettere. Qualcosa che sembra non cambiare a meno che non entri in scena un altro attore che offre altri valori e virtù Nokia?


Come mettere gli emoji dell'iPhone su Xiaomi
Sei interessato a:
Come mettere gli emoji dell'iPhone su Xiaomi
Seguici su Google News

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Ronald Soto suddetto

    e vendono il Perù? Quanto costa

    1.    Pedro López suddetto

      in Brasile venderanno ufficialmente

  2.   Luis Manuel suddetto

    Scuoti Samsung !!!!!!!

    1.    Manuel Ramirez suddetto

      Dovrebbero tremare, sì!

  3.   Pedro López suddetto

    molte vendite potrebbero arrivare con il mi5