Samsung Galaxy Note 10.1

Samsung Galaxy Note 10.1

Samsung vuole strappare il mercato dei tablet ad Apple. La gamma di iPad Cupertino domina il settore con il pugno di ferro, anche se a poco a poco il produttore coreano si sta facendo un'ammaccatura. E il Samsung Galaxy Note 10.1 arriva a bilanciare la bilancia.

Ed è che il nuovo tablet di Samsung è arrivata ad unire l'esperienza della gamma Note con quella della nota famiglia Tab del produttore coreano. Un tablet da 10 pollici, con uno stilo interessante che rende il Samsung Galaxy Note 10.1 uno strumento molto interessante.

Design e finiture

La prima cosa che noti quando prendi in mano il dispositivo è il suo finitura plastica. È una delle cose che mi piacciono di meno di Samsung, anche se dicono che sia per abbassare i costi. In ogni caso il tocco è gradevole e grazie ai suoi 597 grammi di peso, non diventa pesante per tenerlo a lungo.

Inoltre, il suo design ergonomico rende il tablet un piacere, senza doversi preoccupare di mettere le dita sullo schermo. Inoltre, lo stilo è posizionato in modo strategico in modo che sia molto facile prenderlo per usarlo. I colori disponibili saranno due, bianco perla e grigio perla.

Schermo con tecnologia LCD.

Samsung fa un salto di qualità rispetto alla gamma Galaxy Tab, che utilizzava pannelli TFT. In questo modo, il Samsung Galaxy Note 10.1 utilizza uno schermo LCD che offre colori naturali e un buon angolo di visione, oltre a comportarsi molto bene con la luce naturale. Ma non ha la qualità di un pannello Super AMOLED.

Samsung Galaxy Note 10.1

Ed è quello il loro 150 pixel per pollice diventano alquanto scarsi. Ok, è vero che sta bene ad occhio nudo, ma se ci avviciniamo allo schermo possiamo vedere dei pixel nei nomi delle icone, ad esempio. Puoi vedere che manca di risoluzione. Di più se teniamo conto che si tratta di un tablet orientato all'uso di uno stilo.

Caratteristiche del Samsung Galaxy Note 10.1

Qui entriamo già in un altro terreno. Ed è che il Samsung Galaxy Note 10.1 è uno dei tablet più potenti sul mercato. Per cominciare, nota che questo tablet batte grazie a a Processore quad-core Exynos 4412 da 1.4 GHz, alimentato da 2 GB di RAM che assicurano che il dispositivo scorra come la seta.

Esistono diverse versioni di 16, 32 e 64 GB di memoria interna. Oltre a due versioni; un WiFi e un altro 3G. Tutti i modelli includono una fotocamera principale da 5 megapixel e una fotocamera secondaria da 1 megapixel. Più che sufficiente per le videochiamate.

E non possiamo dimenticarla Batteria da 7.000 mAh che fanno sì che il Samsung Galaxy Note 10.1 abbia un'autonomia di 10 ore di uso intenso. Andiamo, avremo un tablet per un po '. Per quanto riguarda la versione Android, il Samsung Galaxy Note 10.1 viene fornito di serie con Android 4.0, anche se può già essere aggiornato a Jelly Bean.

Samsung Galaxy Note 10.1

Sfortunatamente TouchWiz, l'interfaccia Samsung riappare sul Samsung Galaxy Note 10.1. L'esperienza non è affatto male, ma a volte continua a dare problemi di fluidità e personalmente penso che offra troppe cose, incasinando un po 'l'utente.

S-Pen, la touch pen del Samsung Galaxy Note 10.1

Uno dei punti di forza di Samsung Galaxy Note 10.1 È il suo pennino e mostra che il produttore coreano ha curato tutti i dettagli. Per cominciare, quando togliamo la matita si attiva un piccolo interruttore che fa partire una barra verticale sulla destra dello schermo con diverse applicazioni.

disegno S-Pen Lo rendono molto confortevole, essendo più spesso di quello del Samsung Galaxy Note 2, quindi la maneggevolezza è più confortevole. Inoltre, il tablet Samsung riconosce quando utilizziamo la S-Pen, quindi possiamo toccare lo schermo con le dita senza preoccuparci di attivare alcuna funzione.

Nota S e MultiView

Ovviamente la S-Pen servirebbe a poco senza una serie di applicazioni adattate alle nuove stylos Samsung. Ed è qui che appare Appunti, un taccuino digitale dove possiamo prendere appunti scritti a mano, oltre ad aggiungere immagini, fare tagli o usare pennelli diversi per disegnare su di esso.

Samsung Galaxy Note 10.1

Ma la cosa non finisce qui. Ora anche Note S riconosce le formule matematiche quindi se scriviamo una funzione o un'equazione a mano libera, l'applicazione riconoscerà la trama e la tradurrà in modo che il Samsung Galaxy Note 10.1 la riconosca.

E non possiamo dimenticare MultiView, la nuova capacità di aprire e utilizzare due diverse applicazioni contemporaneamente. Ovviamente, questa funzione è limitata a una serie di applicazioni: browser web, Note S, Polaris Office, lettore video, galleria ed e-mail.

Insomma, un tablet molto potente quello Peccato in termini di risoluzione dello schermo. Ad ogni modo, se vuoi un tablet di qualità, il Samsung Galaxy Note 10.1 è un'opzione molto interessante da considerare.

Opinione dell'editore

Samsung Galaxy Note 10.1
  • Valutazione dell'editore
  • 4 stelle
379 a 549
  • 80%

  • Samsung Galaxy Note 10.1
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica:
  • disegno
    Editore: 80%
  • Schermo
    Editore: 100%
  • Performance
    Editore: 90%
  • Macchina fotografica
    Editore: 70%
  • Autonomia
    Editore: 80%
  • Portabilità (dimensioni / peso)
    Editore: 75%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 80%

Vantaggi

  • Benefici
  • Qualità dello schermo
  • S-pen

Svantaggi

  • Prezzo
  • Finiture in policarbonato

Galleria Fotografica


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.