Facebook minaccia di lasciare l'Europa se non riesce a portare i dati europei negli Stati Uniti

Modalità oscura di Facebook

Negli ultimi anni, abbiamo visto come Facebook fa ciò che vuole e nessuno gli pone ostacoli di alcun tipo. Il GDPR ha causato molte aziende smettere di offrire i propri servizi in Europa oltre a diventare un serio problema per quelle aziende che vivono dei dati degli utenti.

A seguito dell'annuncio di una sentenza del tribunale irlandese, che richiede Facebook per memorizzare i dati degli utenti in Europa E che questi non lascino il vecchio continente ha innervosito molto i ragazzi di Facebook, che in uno sfogo hanno manifestato che stanno pensando di lasciare l'Europa.

Tutti i dati raccolti dall'Europa vengono inviati negli Stati Uniti, movimento che, secondo la giustificazione irlandese, non è coperto dal GDPRPertanto, non puoi continuare a farlo se desideri continuare a fornire i tuoi servizi in Europa. Questa decisione costringe l'azienda a modificare l'intera attività, mettendo a dura prova la sua principale base di reddito: la pubblicità.

Secondo l'azienda, questo significherà un aumento del prezzo degli annunci della sua piattaforma, una sciocchezza poiché i gusti e le preferenze degli utenti europei hanno poco o nulla a che fare con gli americani. Facebook ha chiesto, in via non ufficiale, che la decisione del tribunale irlandese non venga applicata, cosa improbabile.

Anche Instagram e WhatsApp potrebbero scomparire dall'Europa

Ovviamente, l'annuncio del possibile abbandono di Facebook da parte di Europea è un bluff che la compagnia di Mark Zuckerberg ovviamente andrà male. Uscire dal mercato mondiale che è tutta l'Europa ti sta sparando sul piede a cui nessuna azienda è disposta a rinunciare.

Facebook, l'intero gruppo di società che fanno parte di Facebook, non ha altra scelta che farlo china la testa e rispetta il GDPR, la legge sulla protezione dei dati più restrittiva al mondo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.