Cos'è l'application vault Xiaomi e come sfruttarlo

App Vault su Xiaomi

COgni produttore di telefoni cellulari incorpora alcune differenze nella sua interfaccia, segreti o impostazioni speciali per il controllo personalizzato. Nel caso dei cellulari Xiaomi cinesi troviamo il cosiddetto application vault. Dalla versione stabile MIUI 9.2 ROM era già possibile attivarsi Cassaforte app. È vero che l'app è un po' nascosta, ma in questo articolo vi diremo come attivarla, a cosa serve e come sfruttarla al meglio.

La Cassaforte dell'app Xiaomi è una funzionalità aggiunta a sinistra della schermata iniziale. Per accedere dobbiamo far scorrere il dito verso destra e possiamo accedere rapidamente al pannello di Google Discover e alle app o ai servizi precedentemente configurati. Sui dispositivi che eseguono versioni precedenti alla MIUI 11, il pannello ha accesso diretto alle funzioni di uso regolare. Può essere personalizzato con altre app per dare alla dashboard una forma unica.

Errore Redmi
Articolo correlato:
"Non coprire l'area degli auricolari Xiaomi": come risolvere questo problema

Cosa ci offre l'application vault di Xiaomi?

L'app preinstallata su alcuni telefoni Xiaomi consente un rapido accesso a funzioni utili. Funge anche da centro widget e scorciatoia per ottimizzare i potenziamenti dinamici di app e servizi.

All'interno dell'application vault di Xiaomi possiamo personalizzare la schermata iniziale aggiungendo accessi alle tue app preferite o widget particolari. Ha anche una scheda specifica chiamata strumenti, da cui è possibile accedere al calendario, alla calcolatrice, a uno strumento o a uno scanner per i codici QR. Puoi inserire qui rapidamente collegamenti a questi strumenti in modo da non doverli cercare dall'elenco delle app.

Per cambiare l'ordine sullo schermo basta cliccare sull'opzione Personalizza, ed è possibile accedere ad App Vault da due diversi percorsi in MIUI. È anche possibile personalizzare la schermata di blocco utilizzando gli elementi del caveau. In termini generali, questa è un'app che mira fortemente a personalizzare tutti i dettagli del tuo cellulare.

Passaggi per attivare App Vault

Per attivare l'application vault di Xiaomi nel caso tu abbia una MIUI compatibile, puoi provare la seguente procedura:

  • Nella schermata iniziale, pizzica usando due dita.
  • Nell'area inferiore, fare clic sull'icona delle impostazioni.
  • Tocca l'interruttore per abilitare l'App Vault.

Cosa succede se non riesco a trovare il caveau?

Nel caso in cui non ci sia alcuna opzione per abilitare la funzione nel livello di personalizzazione, esiste un'altra alternativa. Accedi all'applicazione Impostazioni e segui queste istruzioni:

  • Accedi al menu della schermata iniziale.
  • Attiva l'opzione App Vault.

La rimozione di App Vault in MIUI 12

Lla versione 12 del livello di personalizzazione MIUI ha rimosso il vault. Nelle prime versioni poteva essere utilizzato, ma l'ultimo restyling per modelli come Xiaomi Mi 10 ha rimosso lo schermo. Altre opzioni sono ancora presenti, come le sfere mobili, ma lo strumento di personalizzazione di App Vault non è più attivato per impostazione predefinita.

Una delle possibilità è che Google abbia bandito App Vault nel tuo sistema operativo. Qualcosa di simile è successo con i dispositivi OnePlus e il pannello OxygenOS Shelf, che nelle sue ultime versioni è stato sostituito dall'app Google.

Poiché la modifica della MIUI 12 ha interessato solo alcune ROM, è possibile trovare modelli Xiaomi che hanno ancora a disposizione l'application vault. Tutto fa pensare che in futuro sarà una funzione esclusiva della MIUI 11.

App Vault può essere installato tramite APK?

Sebbene sia possibile scaricare la funzionalità tramite APK, lo strumento Google Discover è incluso nella ROM globale e ne impedisce la sostituzione. Nemmeno modificando il launcher o utilizzando alternative come Poco Launcher, puoi goderti l'esperienza del caveau Xiaomi normalmente. Google Discover è l'app che gestisce la personalizzazione degli accessi e degli strumenti.

nel nuovo modelli Xiaomi con le ROM globali internazionali prodotte dal 2020, il caveau non è più presente. Ciò che viene fornito di serie è Google Discover e se App Vault è installato, sarà per accedere a Google News.

Il vault dell'app Xiaomi fallisce

C'è la possibilità che MIUI riporti indietro l'App Vault?

Le versioni 12, 13 e 14 della MIUI su Xiaomi non avevano più l'application vault. Ma oggi si vocifera che sia in lavorazione una nuova applicazione da scaricare in autonomia e che presenti analoghe alternative di personalizzazione.

Dalle dichiarazioni degli utenti, la nuova versione del caveau era momentaneamente disponibile, e ora sarebbe scomparso di nuovo. Xiaomi potrebbe lavorare su un nuovo strumento con una funzione simile, ma non c'è stato ancora alcun annuncio ufficiale.

logo Xiaomi
Articolo correlato:
Contatti duplicati su Xiaomi, perché succede e come rimediare

Il trailer di Google Discover

Applicazione App Vault è scomparso lasciando il posto al dominio totale di Google Discover come strumento per l'accesso rapido e la personalizzazione sui dispositivi mobili. Altri livelli di personalizzazione nel sistema operativo hanno incontrato la stessa sorte, portando lentamente i dispositivi ad assomigliarsi. Le alternative di OnePlus, Huawei e Samsung stanno andando allo stesso modo.

Un'alternativa è quella applicata da One UI, che ha opzioni di attivazione e disattivazione, qualcosa di simile a ciò che gli utenti Xiaomi hanno richiesto. Riuscire a recuperare l'App Vault e non Google Discover, ma con una forte resistenza da parte di Google.

Il pannello laterale non è l'unico aspetto della personalizzazione che Xiaomi ha modificato per utilizzare le alternative di Google. Ci sono anche le sue applicazioni che oggi non funzionano e che Xiaomi sostituisce con strumenti sviluppati da Google. Ma non possiamo dire che l'application vault di Xiaomi sia scomparso, piuttosto sta attraversando una fase di trasformazione che ancora non sappiamo come sarà in futuro.

Quali sono le differenze tra Google Discover e App Vault?

Le modifiche che subisce il sistema operativo Xiaomi, adattando alcune delle sue app e strumenti alle versioni di Google, consentono l'accesso a Google Discover in modo che sia uguale a quello del caveau. Scorriamo verso destra e accediamo alle app più rilevanti. L'integrazione dei diversi servizi di Google può anche essere più comoda e interessante per alcuni gruppi di utenti.

Oltre alle app, c'è anche un pannello delle notizie e altri servizi per controllare la gestione e la vita quotidiana con il telefono. Tutte le funzioni possono essere attivate o disattivate in base alle esigenze di ciascun utente.

C'è un maggiore consumo della batteria?

Una domanda che si pone riguardo all'utilizzo dell'App Vault è il consumo di energia. Modificando la schermata iniziale e gli accessi con una risorsa graficamente più impegnativa, con widget e altri menu, ci sono dubbi sulla durata della batteria inferiore. A seconda dell'uso e delle autorizzazioni concesse alle applicazioni, potremmo percepire un consumo energetico maggiore. Ad esempio, se hai molte app in background con il formato widget e utilizzi la posizione, la batteria durerà meno.

Rimuovi le notifiche dall'archivio applicazioni Xiaomi

Se utilizzi App Vault ma trovi le notifiche fastidiose o invasive, puoi impostarle anche tu. La procedura non è semplicissima, perché l'app ce l'ha un po' nascosta, ma seguendo questi passaggi riuscirai a liberare il tuo schermo dalle notifiche invasive:

  • Apri il menu Applicazioni dalle impostazioni del telefono cellulare.
  • Premi il pulsante Gestisci app.
  • Cerca l'opzione App Vault e nella parte inferiore dello schermo seleziona Notifiche.
  • Disattiva l'opzione Mostra notifiche.

Questa impostazione rapida dovrebbe rimuovere qualsiasi avviso dalle app, ma se la modifica non viene registrata, prova a riavviare il dispositivo. Puoi anche assicurarti di impostare manualmente le notifiche delle app dall'app Impostazioni.

  • Apri il menu Notifiche e Centro di controllo.
  • Seleziona Notifiche app e cerca la sezione App vault Xiaomi accanto alla lente d'ingrandimento nella barra.
  • Confermare l'impostazione con il selettore blu.

Entrambe le opzioni configurano il comportamento del file notifiche nel deposito applicazioni Xiaomi e quali messaggi di avviso arrivano. Scegli quello più comodo per te in base al modo in cui interagisci con il dispositivo. Come l'App Vault, l'obiettivo finale dell'applicazione è controllare la nostra app, le notizie e l'interfaccia delle notizie in modo più personalizzato. Resta da conoscere i progressi di Xiaomi per incorporarlo nuovamente nuove versioni di MIUI questo livello di personalizzazione o continuare a utilizzare la versione di Google Discover.

È comprensibile che Google cerchi di fermare, in un certo senso, l'avanzata di strumenti personalizzati da parte di sviluppatori cinesi come Huawei o Xiaomi. Fa parte di una strategia per non perdere il pieno controllo sul modo in cui il sistema operativo si comporta sulla maggior parte dei dispositivi mobili di oggi. Tuttavia, gli sviluppatori stanno ancora lavorando per fornire strumenti e azioni di configurazione semplici e veloci. Migliorare l'interfaccia e l'esperienza utente. Resta da vedere se la nuova MIUI invita a recuperare App Vault o semplicemente per modificare la modalità di accesso ai servizi e alle app di Google Discover e altri.


Come mettere gli emoji dell'iPhone su Xiaomi
Sei interessato a:
Come mettere gli emoji dell'iPhone su Xiaomi
Seguici su Google News

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.